Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, rimpasto di giunta a settembre, Robaldo (Pd) “Una boutade, continuiamo a lavorare per la città”

Un'impronta più civica e moderata e meno di sinistra, questo in sostanza il messaggio di Biancheri

Sanremo. Le voci dei mesi scorsi avrebbero trovato conferma ed è il Secolo XIX ad anticipare una fine d’estate molto calda, dal punto di vista politico, per l’amministrazione Biancheri.

Per settembre pronto un rimpasto di giunta con il vice sindaco Faraldi, l’assessore al turismo Daniela Cassini e l’assessore all’ecologia Eugenio Nocita pronti ad essere silurati, oltre a Pino di Meco che come scrive sempre il Decimono verrebbe rimosso dal suo incarico di assessore al bilancio e alle partecipate per evitare un problema di incompatibilità per via di alcune operazioni in Valle Armea tra il comune e la Idroedil.

Si tratta di una vera e propria rivoluzione ma servono i numeri per governare e questa settimana sarà decisiva per rinsaldare alleanze o farne delle nuove. Un’impronta più civica e moderata e meno di sinistra, questo in sostanza il messaggio di Biancheri.

Ovviamente questo scossone ha suscitato diverse reazioni nel mondo politico. Per il capogruppo del Partito Democratico in consiglio comunale Mario Robaldo, “Si tratta di una boutade ma stasera con il partito ci riuniremo per fare il punto della situazione.” E su un addio di Faraldi alla poltrona di vice sindaco? “Faraldi concluso questo mandato non può più candidarsi (per via dei regolamenti del Pd ndr) e pertanto bisogna iniziare a fare un discorso di rilancio e crescita del partito in città, senza mandare via nessuno anzi si può fare anche altro.”

Insomma rinfrescare, non epurare, fare la cosiddetta staffetta dove al posto di Faraldi potrebbe subentrare un altro esponente del Pd proveniente dall’ala centrista. E’solo un’ipotesi ma Robaldo evidenzia: “Non si è deciso nulla ed a prescindere da questi discorsi il mio obiettivo e quello del Pd è di continuare a lavorare, di mettere al centro la città.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.