Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, il Tennis Club Solaro ricorda il fondatore Giuseppe “Pino” Fassola foto

Aveva trasformato in realtà il sogno di realizzare un Resort Sportivo

Sanremo. Al Tennis Club Solaro inizia il 26 agosto 2017 il “Primo Torneo di Tennis Volee’ Cup” con Borsa di Studio per giovani tennisti per ricordare la figura di Giuseppe “Pino” Fassola fondatore del Tennis Club Solaro e dello Sport Resort Solaro Sporting.

Pino Fassola nel 1980 aveva trasformato in realtà il sogno fatto in una bella giornata di primavera passeggiando “…insieme ad alcuni amici…”sulla collina sanremese del Solaro, immersa nel lussureggiante verde della macchia mediterranea e affacciato sulla baia di Sanremo. Quel giorno pensò alla realizzazione di un Resort Sportivo e l’idea si concretizzò con l’inaugurazione del “Solaro Sporting Club – Tennis Club Solaro ” il 12 luglio del 1980; un’oasi di sport, divertimento, serenità e relax perfettamente inserita nello spettacolo dei suoi campi da tennis e da calcetto e della piscina con solarium e bar ristoro. Il tutto dominato dalla suggestiva Club-House in “stile moresco” che ospita, oltre alla palestra attrezzata, il ristorante e la graziosa “Locanda Azzurra” con vista sul mare.

Il circolo fin dai primi anni di vita è diventato uno dei punti di riferimento a Sanremo per attività sportive ed eventi tennistici di mondiale importanza che lo hanno fatto conoscere ed apprezzare a tutti gli appassionati di tennis: basti pensare che proprio nell’anno del taglio del nastro ed in quello successivo ospitò due tornei Atp da 10 mila dollari. Quello del 1981 venne vinto da Corrado Barazzutti che si impose su Ilie Nastase. Nel 1982 arrivò anche la Coppa Davis con la sfida vinta dall’Italia (ancora Barazzutti, Panatta, Bertolucci e Ocleppo) sulla Corea del Sud. Il Tennis Club Solaro è stato sede principale degli European Junior Individual Tennis Championships 14 & Under che sono stati organizzati consecutivamente per molti anni e che rappresentano senza alcun dubbio la più prestigiosa rassegna mondiale tennistica giovanile che annovera tra i vincitori delle varie edizioni il grande Novak Dyokovic, Richard Gasquet, Mario Ancic, Tommy Robredo oltre il nostro conterraneo Fabio Fognini e Roberta Vinci.

Il Solaro Sporting Club ospita la Scuola Tennis Pino Fassola guidata da preparatissimi maestri e la Scuola Internazionale Bob Brett Tennis Development, il grande coach australiano già a fianco di Boris Beker Goran Ivanisevic e Marin Cilic ma con la vera vocazione di lavorare insieme ai giovani ed ai bambini.

Il torneo “Volèe CUP”, che intende legare indissolubilmente scuola e sport nella formazione dei giovani, si rivolge agli atleti di età compresa tra gli 11 ed i 16 anni categoria maschile e femminile, inserito nel calendario del Comitato Regionale Ligure della Federazione Italiana Tennis e Patrocinato dal Comune di Sanremo, si svolgerà presso Il Resort Solaro Sporting dal 26 agosto al 3 settembre 2017 con termine ultimo per le iscrizioni fissato alla data del 25 Agosto.

Un premio speciale con stage alla Bob Brett Academy presso il Tennis Club Solaro sarà assegnato ai quattro vincitori della relativa categoria tennistica e, nello spirito della funzione sociale aggregativa ed educativa dello sport che ha sempre guidato l’attività di Pino Fassola, due BORSE DI STUDIO ad utilizzo sportivo verranno consegnate agli atleti che otterranno il maggiore punteggio calcolato non solo sulla base del risultato agonistico sportivo ma anche sulla base del loro risultato scolastico.

Il regolamento è disponibile sul sito all’indirizzo www.solarosporting.it e per qualsiasi informazione, anche relativamente all’ospitalità, può essere contattata la segreteria del Solaro Sporting Club e della Locanda Azzurra al numero 0184 665155 o tramite e-mail all’indirizzo info@solarosporting.it 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.