Quantcast

Quel gioco di luci che ti fa innamorare di Cervo, uno dei Borghi più belli d’Italia

Sono le anime a rincorrersi felici, scintillando negli occhi per la grazia di comprendere il suo profilo nato dal mare

Più informazioni su

Cervo. Luci e scuro per indovinare sciogliendo nel nodo di misteri, lo sguardo del Borgo concavo e notturno.

Dalle luci, punto su punto, si unisce ogni orma dai picchi di battigia a quelli dei gradini.
Chiare sono le ombre gemelle, corrispondenti alla vita sul cristallo del mare di chi parte e di chi agita un fazzoletto macramè nel firmamento.

L’eternità ha la sua devozione, ricamata su una stella di lacrime, a far voto che siano di gioia.
Respirare salmastro, aiuta a non aver paura di un sospiro, che può essere udito più distante del ruggito del vento.
Sono le anime a rincorrersi felici, scintillando negli occhi per la grazia di comprendere il suo profilo nato dal mare emergere dall’acqua, “Servus” rubato e donato infinitamente.

Più informazioni su