Quantcast

Pista ciclabile a Diano Marina: la minoranza non molla, pressing sull’amministrazione per un referendum

Nuovo consiglio comunale su un argomento che tiene banco da mesi nella città del golfo dianese

Diano Marina. La querelle della pista ciclabile a Diano Marina sarà oggetto di confronto lunedì prossimo del consiglio comunale.

Il parlamentino, convocato per le 18, esaminerà l’interrogazione presentata dalla minoranza, con cui i consiglieri di opposizione ovvero Michele Calcagno e Angelo Basso per il gruppo “Diano riparte”, Simone Borgarello per il Movimento Cinque Stelle, Marco Ghirelli per il Pd hanno chiesto all’amministrazione di indire un referendum per chiedere ai dianesi dove vogliono che sia prevista la pista ciclabile. Due le ipotesi: sull’Aurelia o sull’ex tracciato ferroviario dismesso dopo il raddoppio dei binari e il trasferimento più a monte

Ma vi sono anche altri argomenti che saranno discussi dal parlamentino dianese come l’approvazione della variante al Regolamento edilizio per i piani terra, l’approvazione di una variante al bilancio di previsione e l’approvazione dello schema d’atto convenzionale per la gestione associata del ciclo integrato dei rifiuti del bacino di affidamento del golfo dianese e andorese.