Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Parisi: “I consiglieri di Imperia? Gente stimata e indipendente”

Movimento in crescita "benedetto" dal numero uno di "Energie per l'Italia"

Imperia. “Ho seguito da vicino il percorso dei consiglieri comunali che hanno dato vita a Imperia al gruppo Energie per l’Italia. Con loro ho un dialogo diretto. Li ho incontrati a Milano e ci siamo trovati in sintonia fin da subito. Sono persone indipendenti, conosciute e stimate a Imperia, un punto di riferimento per la collettività. La politica ha bisogno di figure positive e coerenti, che si mettano a disposizione degli altri con generosità e con passione. Sono particolarmente contento di questa iniziativa”. Così Stefano Parisi commenta la nascita nel Consiglio comunale di Imperia del gruppo Energie per l’Italia, il movimento politico di cui è leader e che si afferma nella città ligure con la sua novità liberale e popolare. I tre consiglieri che hanno aderito a Energie per l’Italia sono Paolo Re, Natalia Ricco’ e Ester D’Agostino. La loro è una iniziativa politica importante in una regione come la Liguria, che ha visto la recente affermazione del centrodestra a livello regionale e anche, con le ultime amministrative, in città simbolo a partire dalla stessa Genova. “Serve – continua Parisi – una proposta che contribuisca a ridare fiducia nella politica. La costituzione del gruppo consiliare di Imperia è anche uno dei segni del crescente radicamento territoriale di Energie per l’Italia. Con Megawatt abbiamo girato tutta l’Italia per farci conoscere, ascoltare le persone, costruire un programma serio e oggi cominciamo ad essere presenti anche a livello istituzionale. La nascita del gruppo di Imperia è un segnale importantissimo. Sono particolarmente soddisfatto. Con i tre consiglieri di Imperia sono in contatto costante, abbiamo obiettivi comuni e un modo di porci nella politica fatto di ascolto dei problemi e di impegno per risolverli”. “Siamo un movimento che cresce dal basso con un forte taglio civico per allargare l’offerta politica del centrodestra. Energie per l’Italia sosterrà con impegno il lavoro del gruppo consiliare. Buon lavoro ai tre consiglieri nell’interesse di tutti i cittadini di Imperia”, conclude Parisi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.