Quantcast

Olivetta San Michele, ancora fiamme nei boschi devastati dagli incendi fotogallery

Vigili del fuoco di nuovo al lavoro

Olivetta San Michele. Hanno ripreso a bruciare i boschi e la macchia mediterranea devastati dagli incendi negli ultimi tre giorni.
Le fiamme che hanno tenuto in scacco i comuni di Airole e Olivetta sembrano esser state definitivamente domate nella notte, invece nel primo pomeriggio il vento e la siccità hanno creato terreno fertile per far ripartire alcuni focolai.
Sul posto si sono recati i carabinieri forestali, i vigili del fuoco del distaccamento di Ventimiglia, che verranno presto raggiunti da altri colleghi e dalle squadre di volontari antincendio.

E’ tornato a sorvolare la zona, compiendo lanci d’acqua per arginare le fiamme, anche l’elicottero antincendio che nei giorni scorsi aveva operato insieme a due canadair.
Fino a oggi, sono già ottanta gli ettari di bosco andati distrutti dal fuoco.