Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovo appuntamento con “Alla scoperta di Diano Marina”

Visita guidata che permetterà di scoprire i luoghi e i monumenti di interesse storico più significativi della “Città degli Aranci”

Più informazioni su

Diano Marina. Venerdì 11 agosto, alle ore 21.00, il Museo Civico di Diano Marina organizza un nuovo appuntamento di “Alla scoperta di Diano Marina”, visita guidata che permetterà di scoprire i luoghi e i monumenti di interesse storico più significativi della “Città degli Aranci”.

Il ritrovo è presso la Sezione Risorgimentale del Museo (Corso Garibaldi 60) dove sarà possibile conoscere due grandi dianesi protagonisti del processo di unificazione nazionale: il “Pilota dei Mille” Andrea Rossi e il generale Nicola Ardoino. La piacevole camminata per le vie del centro prevede una prima sosta in prossimità del Politeama Dianese, dove sarà raccontata la tragica pagina del Terremoto del 1887, per poi proseguire verso la passeggiata a mare; qui sarà possibile ammirare il “Cannone di Diano Marina” e i monumenti ai Caduti della I e della II GM.

L’itinerario, attraversando piazza Martiri della Libertà e costeggiando Villa Scarsella, si concluderà in località Prato Fiorito presso la ex-chiesa dei santi Nazario e Celso. E’ gradita la prenotazione. L’iniziativa è stata organizzata come di consueto in stretta collaborazione con l’Ufficio Cultura del Comune di Diano Marina, coordinato dal Presidente del Consiglio Comunale con delega alla Cultura Dr. Ennio Pelazza, e con l’Istituto Internazionale di Studi Liguri.

Per informazioni e/o prenotazioni:
Museo Civico Diano Marina, Palazzo del Parco, Corso Garibaldi 60, 18013 Diano Marina (IM), Tel./fax 0183.497621, www.palazzodelparco.it, museodiano@tiscali.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.