Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Notte Bianca di Imperia, sicurezza garantita per una festa super foto

Tutto il programma dell'evento di sabato a Porto Maurizio

Imperia. Torna puntuale anche quest’anno la “Notte Bianca-Notte di bollicine” di Porto Maurizio, in una via Cascione tutta rinnovata. La manifestazione autofinanziata dagli esercenti aderenti al Consorzio con l’aiuto di alcuni sponsor, del Comune, è in programma il 19 agosto dalle 18.30 fino alle 3 di notte. Il manifesto dell’evento è sempre in crescita di anno in anno e ancora più ricco per questa edizione. Oltre ai tanti concerti e alle tante esibizioni, presenti per far divertire e rallegrare turisti e locali, massima importanza anche per quanto riguarda le misure di sicurezza che verranno adottate, come requisiti presupposti e necessari per far trascorrere una serata in spensieratezza. Ecco quanto è emerso dalla conferenza stampa di presentazione in comune dove erano presenti l’assessore alle Manifestazioni e Turismo Simone Vassallo, Riccardo Caratto presidente dei Civ, Marco Gorlero di Confcommercio, Giovanni Lazzarini vicepresidente dei Civ Porto Maurizio e Alessandra Pipitone membro dei civ. Come spiega il presidente Caratto “Abbiamo avuto un incontro interlocutorio con il questore e ricevuto indicazioni di massima da seguire insieme a disposizioni del decreto Minniti, già abbastanza indicativi. Siamo costretti a chiudere e dare un pochino di fastidio a due zone di Porto Maurizio, quella di mancato accesso a via Leonardo Massabò, vicino alla Questura e per necessità verrà bloccata via Mazzini all’altezza del vecchio passaggio a livello. Ci saranno otto blocchi segnalati, principali due dalla protezione civile con 12 uomini, una dai vigili, e una dalla polizia abbiamo poi messo a disposizione furgoni e mezzi per poter dare una mano a tenere tutto in sicurezza, abbiamo poi un sistema di megafoni per avvisi in tempo reale e comunicazioni nel caso fossero urgenti anche tramite i vari service. Ogni varco sarà presidiato da un moviere per consentire passaggi mezzi di soccorso e dell’ordine. Ci sarà un’ ambulanza dalla galleria su via Cascione. La strada sarà chiusa dalle 13 alle 5/6 del mattino”.

notte bianca

Queste invece le zone dove sono previste esibizioni ed esposizioni: mercatino in via Martiri della Libertà, ritrovo Harley-Davidson Italian Club in piazza Mameli, animazione All Night Long con dj Enzo Testini Aka Tex; esibizione della scuola di Danza Creativa di Imperia con coreografie di Simone Stella (hip hop) Corinne Zecchini (danze orientali) in via Cascione incrocio con galleria Gastaldi, intrattenimento curato da Paolo Bianco, esibizione Red Dragon Academy e Il Cerchio d’Oro con un’esibizione di ginnastica ritmica, ballo e coreografie Asd l’Alleanza dei Re in piazza Ricci. Previsti anche spettacoli itineranti con magie nel centro storico e artisti di strada. Diverse le band coinvolte nella festa di sabato: “Jokers Blues Band”, “Oronero” Ligabue tribute band, Simone Dj, “Flashback” musica anni 60/70, i tanto attesi “Disco Inferno” It’s raining dance, Nilo Dj, non più i “Gotham Crew” rock band,alla foce ma i Solid Rockers, che faranno un  un tributo ai Dire Straits. Sostituiti anche i Verderame, per problemi di salute di un componente della band, al loro posto i Lucida Crash.

Prevista anche la “Notte Bianca dei bimbi”, vera novità di questa edizione, con uno spazio allestito con gonfiabili, per far giocare i più piccoli in piazza Ricci. Spazio anche alla bellezza delle miss, direttamente da Recco ci sarà una delegazione delle più belle ragazze liguri che approderanno alla semifinale di Jesolo, o che comunque hanno vinto titoli in quanto madrine di bellezza made in provincia di Imperia. Come sempre c’è la possibilità di parcheggiare l’auto sul lungomare Vespucci, in via Acquarone park Eurospin, piazza Roma, piazza Duomo, ex stazione ferroviaria di Porto Maurizio, lungomare Colombo, Molo Salvo, via Airenti parcheggio Conad con servizio bus navetta gratuito e lungomare Marinai d’Italia. Sarà garantito anche un servizio col trenino che da piazza De Amicis raggiungerà piazza Marconi. Momenti di cultura anche con una visita guidata alla Basilica di San Maurizio e alla cupola e al Parasio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.