Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mercato del venerdì a Ventimiglia, l’interrogazione della consigliera Malivindi sulla sicurezza

Vuole sapere "in che modo si intenda garantire la sicurezza dei visitatori, dei residente e degli operatori del mercato"

Ventimiglia. La consigliera Silvia Malivindi ha presentato, lo scorso 14 luglio, al sindaco Enrico Ioculano e al presidente del consiglio comunale Domenico De Leo un’interrogazione sulla sicurezza del mercato del venerdì nella città di confine. “Ancora nessuna risposta nonostante il termine per farlo sia di 30 giorni” – fa sapere la consigliera del M5S.

Nell’interrogazione viene chiesto “in che modo si intenda garantire la sicurezza dei visitatori e operatori del mercato del venerdì, nonché dei residenti della zona, con particolare riferimento agli accessi lato ovest (lungomare Roja), lato nord (via Matteotti angolo via Veneto) e lato est (passeggiata Cavallotti)”. Richiesta lecita da parte della consigliera visto che il mercato, soprattutto nei mesi estivi, attira migliaia di visitatori e dopo l’entrata in vigore delle normative stringenti in materia di sicurezza per tutti gli eventi che comportano un grande afflusso di persone risulta necessario stabilire un piano che assicuri e garantisca l’incolumità di tutti coloro che frequentano il mercato.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.