Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Matteo Salvini arriva Imperia per la festa provinciale della Lega Nord

Il ritorno del "capitano" dopo la festa dello scorso anno a San Bartolomeo al Mare e a due anni dalle contestazioni per l'Agnesi

Imperia. Gli attivisti sono già mobilitati ed hanno “occupato” simbolicamente lo scoglio della Galeazza, uno dei simboli della città capoluogo. I simpatizzanti della Lega Nord pure. Un tam tam continuo sui social, via whatsapp e email, per chiamare a raccolta il più alto numero di fedelissimi del “capitano” Matteo Salvini. In giro ci sono già i manifesti 6 x 3 e le locandine. Sabato ai “Sogni d’estate”, alla radice della Spianata, è in programma la festa provinciale della Lega Nord.

Crisi, elezioni politiche e soprattutto immigrazione e accoglienza ai profughi saranno i temi dibattuti durante l’incontro con il leader del Carroccio. Quasi certamente si parlerà anche dell’impiego dell’ex caserma Crespi per accogliere i migranti. Una festa che arriva in un momento delicato anche per Imperia: siamo al giro di boa del mandato amministrativo della giunta di centrosinistra guidata dal sindaco Carlo Capacci. E proprio il primo cittadino è uno degli invitati alla festa leghista di sabato. La sua presenza, come ribadito dallo stesso Capacci, è importante: “Due anni fa durante la visita all’Agnesi di Imperia Salvini venne contestato duramente con insulti e lanci di uova. Una brutta pagina per la storia di Imperia – ricorda Capacci – Come sindaco mi sento in dovere di chiedere scusa al segretario nazionale della Lega Nord e ai suoi simpatizzanti”.

Oltre al sindaco imperiese al “party” del Carroccio ci saranno anche il senatore Gian Marco Centinaio, il presidente del Copasir Giacomo Stucchi, gli assessori Sonia Viale e Edoardo Rixi, il capogruppo in Regione Alessandro Piana e Giulio Ambrosini da pochi mesi eletto segretario provinciale della Lega Nord. Insieme ai suoi più stretti collaboratori ha curato nei minimi dettagli l’organizzazione della festa.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.