Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Massimo Ranieri in “Malia Napoletana” al Teatro Ariston di Sanremo foto

Venerdì 4 agosto alle ore 21.30 al Teatro Ariston Massimo Ranieri in “Malia Napoletana”.

Più informazioni su

Sanremo. “Malìa è il mio omaggio jazz a Napoli”, con queste parole Massimo Ranieri ha presentato il suo progetto realizzato lo scorso anno. Non un semplice omaggio ma un ennesimo tributo a quelle canzoni che da sempre sono nel cuore del cantante partenopeo; Massimo Ranieri in “Malia Napoletana” sarà venerdì 4 agosto alle ore 21.30 al Teatro Ariston si potranno . La storia di Massimo Ranieri è piena di “sfide” con sé stesso. Cantante, attore e showman non sorprende più per la sua voglia di esplorare nuovi mondi che lo conducono su strade sempre nuove, con cui completa il suo stato di artista a 360°. Malìaè, probabilmente, la sfida più difficile affrontata nella sua lunga e articolata carriera. Non la solita operazione nostalgia con cui Ranieri calca i palcoscenici di mezzo mondo, ma un percorso affrontato con il supporto di musicisti jazz che il mondo intero ci invidia: una band all-star formata da Enrico Rava, alla tromba e al flicorno, Stefano Di Battista, ai sax alto e soprano, Rita Marcotulli al pianoforte, Stefano Bagnoli, alla batteria, e Riccardo Fioravanti, al contrabbasso.

E’ con loro che Massimo Ranieri si è rimesso in discussione, buttandosi in un territorio a lui sconosciuto come il jazz. Al Teatro Politeama di Catanzaro mostrerà questa nuova immagine artistica e umana che va oltre le mode e i cliché, regalando emozioni forti fatte di tecnica, virtù, sentimento, cuore e testa. Le grandi canzoni napoletane degli anni ’50 e ’60 rivivranno nella nuova ed elegantissima veste musicale esaltando anche canzoni meno conosciute, oltre alle amatissime Anema e core, Resta cu’mme e Io, ‘na chitarra e ‘a luna. Non mancherà nel corso della serata un tributo all’amato amico Pino Daniele.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.