Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La rivoluzione delle 5 sostituzioni in Serie D: i pro e i contro di Mr. Calabria della Sanremese

Ecco cosa ne pensano il mister della serie D

Sanremo. La novità contenuta nel regolamento della Lega Nazionale Dilettanti di quest’anno ha spiazzato un po’ tutti. Per la Serie D Va in pensione la cara vecchia tradizione delle tre sostituzioni a partita con la quale generazioni di giocatori e allenatori sono cresciuti. Entrano in vigore ben due sostituzioni in più, per un totale di 5 (10 se contiamo quelle a disposizione tra una squadra e l’altra).

Ecco cosa ne pensa Giancarlo Calabria, il mister dell’Unione Sanremo

Buongiorno mister, da 3 a 5 sostituzioni, pro e contro?

I pro 
“Credo sia una grande evoluzione, alla quale tutti dovremmo imparare ad abituarci il prima possibile. Due sostituzioni in più sono un cambiamento enorme. Potranno giocare più giocatori, grazie ai maggiori cambi a disposizione.
Ben venga questa nuova regola per tutti i ragazzi che in questo modo troveranno più spazio in campo.

Può essere anche utile per ridurre i rischi di infortunio e per far riposare maggiormente alcuni giocatori. Mi fa piacere.”

Contro
“Certo… Si può cambiare praticamente un intero reparto della squadra e visto quanto sono tese le partite a livello mentale, fare 5 cambi negli ultimi minuti vuol dire stravolgerne il volto.

Avrei preferito un avvicendamento più graduale, magari con una sostituzione in più quest’anno ed un’altra l’anno prossimo. Avremmo avuto modo di abituarci meglio. Anche la modalità: si erano sentite delle voci, però alla fine è una novità importante piombata un po’ all’improvviso.

Comunque vedremo. E’ una regola da verificare strada facendo. Quel che è certo è che se ne vedranno delle belle.”

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.