Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I blocchi di cemento antiterrorismo? L’idea del sindaco Biancheri: “Trasformarli in opere d’arte” foto

Invitare a Sanremo i writers in quello che potrebbe diventare un vero e proprio contest nazionale

Sanremo. “I blocchi di cemento utilizzati per la sicurezza antiterrorismo? Trasformiamoli in opere d’arte”. L’idea è del sindaco di Sanremo Alberto Biancheri da condividere e valutare con i sanremesi.

“Con un Occidente da tempo al centro della barbarie terrorista, l’estate scorsa, all’indomani del tragico attentato di Nizza, decidemmo subito di intervenire per varare insieme alle autorità preposte un importante piano di sicurezza anti-terrorismo a Sanremo, e noleggiammo immediatamente tutti i new jersey e blocchi di cemento necessari a mettere in sicurezza le aree più a rischio – ricorda Biancheri – Oggi, a distanza di un anno e con il tema della sicurezza ancora tristemente al centro delle attenzioni delle istituzioni, rinnoviamo quell’impegno acquistando definitivamente decine di nuovi blocchi di cemento. Essendo nostri possiamo ora disporne come meglio riteniamo, in termini di arredo urbano. Questi blocchi di cemento fondamentali in termini di sicurezza, pur costituendo strumenti difensivi che richiamano alla memoria tragici fatti, non per forza devono diventare simboli di paura sotto i nostri occhi tutti giorni. Per questo, una volta che le autorità competenti ne decideranno la migliore ubicazione, la mia idea sarebbe quella di lavorare per mutare questi nuovi blocchi di cemento in opere artistiche, magari invitando a Sanremo tanti writers in quello che potrebbe diventare un vero e proprio contest nazionale”.

E in attesa di ricevere consigli ed eventualmente anche proposte diverse lo stesso sindaco della città dei fiori “a nome di Sanremo esprime vicinanza e solidarietà alla Spagna, alla comunità di Barcellona e alle famiglie delle vittime di un nuovo, vile attentato terroristico”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.