Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gli arcieri liguri brillano ai Campionati Italiani 3D

Ottime le prove degli arcieri in arrivo dalla Liguria

Più informazioni su

Liguria. Lo scorso weekend si sono disputati a Cantalupa, in provincia di Torino, i Campionati Italiani 3D. Ottime le prove degli arcieri in arrivo dalla Liguria.

Tra le società la copertina è tutta per gli Arcieri del Tigullio che grazie alle prestazione dei propri atleti vincono il medagliere per società con un totale di sei podi: quattro primi posti, un secondo e un terzo.

Nella gara Senior maschile oro a squadre per gli arcieri Fabio De Ponti, Alfredo Dondi e Alessio Noceti, che nell’ultimo atto del torneo hanno sconfitto 93-92 gli Arcieri Città di Pescia (Fantozzi, Gallo, Giannini), campioni uscenti.

Nella gara Junior maschile a squadre, gli arcieri Luca De Ponti, Pietro Gaggero e Andrea Scotti si sono laureati campioni italiani bissando il titolo 2016, superando 79-71 in finale gli Arcieri dell’Airone (Luglio, Pauselli, Tironi).

Nella competizione individuale hanno conquistato il titolo di Campione Italiano sia Alfredo Dondi (arco longbow senior maschile) che Cinzia Noziglia (arco nudo senior femminile)

Completano il medagliere degli Arceri del Tigullio Davide Vicini con uno splendido argento (arco istintivo senior maschile) e con un bronzo Andrea Scotti (arco longbow junior maschile).

Non solo Arcieri del Tigullio, ai Tricolori 3D brillano anche gli arcieri delle altre società liguri, primo fra tutti Fabio PIttaluga dell’Associazione Genovesi Arcieri d’oro nell’arco istintivo individuale. La sua compagan di squadra Cecilia Bermond vince il bronzo nell’arco nudo UNder 20, mentre a portare sul podio gli Arcieri San Bartolomeo nel Longbow Under 20 è Nicolò Bruna.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.