Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dopo i Buio Pesto in Calata Cuneo a Imperia arriva Eugenio Bennato

E' considerato l'evento clou dell'estate imperiese assolutamente gratuito come il concerto dei Buio Pesto

Imperia. Dai “Buio Pesto” di Massimo Morino a Eugenio Bennato. Due concerti in 24 ore a Calata Cuneo di Imperia. Da Genova a Napoli per uno show con uno dei cantautori più apprezzati soprattutto al sud.

Questa sera a Oneglia è in programma l’evento clou dell’estate musicale. Sulla banchina onegliese sbarcano le “Canzoni di contrabbando” di Eugenio Bennato, da sempre paladino delle tradizioni partenopee e ora alfiere del cosiddetto “Taranta Power”. Il concerto, con la partecipazione straordinaria del chitarrista Christian Lavernier, che ha collaborato con il Comune per l’organizzazione dell’evento, è a ingresso libero e avrà inizio alle 21,15. L’artista sarà accompagnato da una band di 11 elementi.

Il cantautore Eugenio Bennato, fratello del rocker Edoardo Bennato, è uno dei fondatori della Nuova Compagnia di Canto Popolare e dei Musicanova. Tra i suoi successi commerciali «Sole sole» del 1986, inserito nella colonna sonora del film «Rimini Rimini» di Sergio Corbucci, nel «Le città di mare» del 1989, cantata in coppia con Edoardo. Nel 1990 ha partecipato al Festival di Sanremo assieme al percussionista Tony Esposito con «Novecento aufwiedersehen» ed è tornato alla kermesse canora nel 2008 con «Grande Sud», giunto al decimo posto, Nel 1998 ha fondato il movimento «Taranta Power», con cui ha «esportato» i ritmi napoletani in Marocco, Tunisia, Canada, Stati Uniti, Australia, Argentina, Spagna, Francia e Algeria.Del 2015 è «Canzoni di contrabbando», in cui reinterpreta sue canzoni già pubblicate. Dello scorso giugno è il singolo «Eugenia e Hajar», in cui canta la figlia tredicenne Eugenia con l’amica del cuore Hajar, che vive in Marocco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.