Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dianese collegato al depuratore di Imperia, diktat della Regione: “Accelerare i tempi”

Summit tra funzionari regionali, comunali e sindaci a Genova sull'impianto imperiese

Imperia. Rivieracqua, provincia di Imperia e comuni di Imperia, Diano Marina e Andora si sono incontrati oggi con i tecnici del settore Ambiente della Regione a Genova per fare il punto sulla situazione relativa all’allaccio delle condotte fognarie di Golfo dianese e Andora al depuratore imperiese.

La Regione ha invitato gli enti a procedere con celerità agli ultimi collaudi necessari e quindi a stilare le convenzioni per dare il via definitivo al collettamento. Rivieracqua dovrà però accollarsi la gestione del depuratore e per farlo ha chiesto che vi sia la garanzia della copertura dei costi.

Un “ostacolo” di non poco conto da superare, anche se la riunione di oggi è stata giudicata in modo positivo dalle varie parti in causa. Poco prima di Ferragosto proprio il Comune di Imperia aveva diffidato Rivieracqua a inviare i reflui del dianese nel depuratore, ma poi era stato chiarito che si era verificato un invio di minime quantità a causa di un guasto alla valvole delle condotte. Ora non resta che attendere e verificare se veramente ognuno farà la sua parte per arrivare a quella che è una svolta attesa da anni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.