Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Depuratore e Rivieracqua, clima rovente tra Capacci e Za Garibaldi

Nel mirino la condotta collegata al depuratore e uno sfiato maleodorante

Diano Marina. Sfiati maleodoranti segnalati dal sindaco Carlo Capacci sull’Incompiuta nei pressi della Galeazza. Si tratta forse di prove tecniche di collaudo del tubo collegato al depuratore di Imperia o di qualche malfunzionamento? Lo stabiliranno le perizie tecniche richieste dal sindaco che nel frattempo risponde al vice sindaco del Comune di Diano Marina Cristiano Za Garibaldi dopo essere stato invitato ad abbassare i toni per non incorrere di farsi male politicamente.

“Egregio vicesindaco di Diano Marina – scrive in un post Capacci – non devi preoccuparti per me se rischio di farmi male dal punto di vista politico. Non essendo un politico non ho questo timore. Sono invece preoccupato per come Rivieracqua stia gestendo la Concessione Trentennale per il servizio idrico integrato nella Provincia di Imperia. La mia non è una crociata personale è una battaglia affinchè le cose funzionino e sono contento che altri sindaci stiano iniziando a capire sulla propria pelle che le cose non funzionano”.

Scrive ancora Capacci: “Mi stupisce infine la tua poca conoscenza dell’intera vicenda. Il depuratore di Imperia non ha bisogno dei reflui di Diano Marina. E’ un depuratore modulare progettato e realizzato tanti anni fa che ha una capacità di depurazione tale da poter accettare anche Diano Marina e Andora e altri Comuni più piccoli ma che può funzionare anche senza. Ritengo comunque inutile proseguire a parlare del nulla riprenderemo la discussione quando Rivieracqua avrà preso in carico il depuratore di Imperia essendo un suo obbligo e quando avrà ottenuto dalla Provincia l’autorizzazione allo scarico”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.