Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Da Imperia a Limone a piedi, quattro giorni per scoprire l’entroterra

Un camminata nella storia a cavallo delle Alpi Liguri percorrendo la cosiddetta "Via del sale" fra Liguria e Piemonte

Più informazioni su

Imperia. Imperia-Limone a piedi. E’ la classica camminata proposta da Monesi Ypung che scatterà il 17 per concludersi domenica 20 agosto. Da dieci anni si ripete una classica d’estate che ha come obiettivo quello di riscoprire l’entroterra, la storia e le vie che dalla costa superano le Alpi Liguri percorrendo la cosiddetta “Via del sale” fra Liguria e Piemonte, che veniva percorsa da pellegrini e mercanti che scambiavano merci “preziose” come, per l’appunto, il sale. In tutto sono 108 chilometri a piedi, immersi nella natura.

Il primo giorno, giovedì 17, la partenza è fissata da piazza Rossini, nel centro storico di Oneglia, con sosta per il pranzo al Monte Acquarone e arrivo in serata al campo base, allestito al Colle d’Oggia, dove ci sarà la cena e una festa a cielo aperto. La scarpinata riprende venerdì di buon mattino verso il Monte Grande, il bosco di Rezzo e il passo della Guardia, per fermarsi al rifugio di Realdo. Sabato, le tappe sono passo Tanarello, Monte Missun e Monte Bertrand, per arrivare al Rifugio Don Barbera. Domenica si prosegue fra i pascoli fino alla ripida discesa del Vallone di S. Giovanni e a Limone. Il ritorno, giustamente, è in treno. Spiegano gli organizzatori di Monesi Young: “Si potrà camminare lungo antiche vie, attraversando scenari mozzafiato e sconosciuti a molti. Fatica, soddisfazione e stupore saranno gli ingredienti per vincere la sfida ed arrivare là dove sembra impensabile”.

Per le iscrizioni chiamare il 329 8631702.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.