Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Consegnato a Roberto Pecchinino il riconoscimento di “Life Membership” su richiesta del Lions Club Sanremo Host

Il presidente in carica Maurizio Cravaschino, ha consegnato al socio Pecchinino, l'attestato e la lettera di approvazione e congratulazioni, inviata dal Presidente del Lions International Bob Corlew

Sanremo. Al sanremese Roberto Pecchinino, è stato riconosciuto dal Consiglio di Amministrazione del Lions International su richiesta del Lions Club Sanremo Host, lo status di “Life Membership” avendo il privilegio di unirsi come socio Lions a Vita, agli oltre 55.000 soci nel mondo. In occasione del passaggio delle consegne, tra il presidente uscente Maurizio Cravaschino e il nuovo Presidente del Lions Club Sanremo Host Emanuele Ghiringhelli, alla presenza del Governatore Mauro Bianchi (Distretto 108Ia3 del Lions International), si è svolta anche una particolare cerimonia. Il presidente in carica per l’anno sociale 2016-2017 Maurizio Cravaschino, ha consegnato al socio Roberto Pecchinino, l’attestato e la lettera di approvazione e congratulazioni, inviata dal Presidente del Lions International Bob Corlew, per aver ricevuto l’approvazione ad essere riconosciuto come socio Lions a vita. Il governatore Mauro Bianchi, nel consegnare la spilla e la placca di riconoscimento, come socio vitalizio del Lions Club Sanremo Host, ha ringraziato il socio Pecchinino, per aver dedicato molti anni di servizio come Lions, alla crescita e alla diffusione del nome del Lions International, contribuendo a raggiungere importanti risultati per il Club e per il Distretto. Ed ha esortato il socio del Lions Club Sanremo Host, a continuare ad offrire i suoi servizi affinché la crescita e i service umanitari del Club, raggiungano tutti gli obbiettivi, che aiutano a concretizzare e valorizzare il motto dei Lions: We Serve.

Il Socio a Vita “Life Membership” Roberto Pecchinino, ha dichiarato “Ringrazio Il Past-Presidente Maurizio Cravaschino e il Consiglio Direttivo, per la proposta avanzata al Consiglio di Amministrazione del Lions International, ringrazio il past-Governatore Mauro Bianchi, per le parole e per l’amicizia che ci ha unito nel passato come Officers Distrettuali, e per l’affetto sincero e Lionistico, che mi ha espresso di fronte a tutti i soci e al nostro Sindaco Alberto Biancheri. Desidero dedicare questo riconoscimento a quanti mi hanno fatto crescere come socio del Lions International, perché è a loro che devo il mio percorso Lionistico: il mio primo Lions Club, il Bordighera Host-Capo Nero, agli amici indimenticabili che ci hanno lasciato, ma che per me sono stati esempi da seguire sia umanamente che Lionisticamente, come Sandro Scalarandis, che mi ha voluto nel L.C.Sanremo Host, il Fondatore del Club Guido Orazio Borea D’olmo, il Gen. Nelso Cavagliano, Piero Mortigliengo, Antonio Semeria e l’amico Lions scomparso recentemente Franz Josef Dunnebacke. Ringrazio anche tutti i soci attuali del Lions Club Sanremo Host, per l’affetto e per avermi accolto nel club, aiutandomi nel percorso di formazione, per cercare di essere un buon Lions”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.