Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Colpo di mercato dell’Ospedaletti, dall’Eccellenza toscana arriva l’avanti classe ’99 Nicolò Calabrese

Con la sua altezza di un metro e 91 assicurerà anche una “potenza di fuoco” nel gioco di testa da non sottovalutare: una torre a tutti gli effetti

Più informazioni su

Ospedaletti. Colpo grosso in attacco per gli “orange”. Tra i ragazzi allenati da mister Biffi , per il prossimo campionato di Promozione, ci sarà un classe ’99 di pregio. Si tratta dell’attaccante Nicolò Calabrese, proveniente dalle giovanili del Cecina (dove è nato e vive), la cui Prima Squadra milita nel girone A dell’Eccellenza toscana.

“Sono arrivato qui quasi per caso – spiega Nicolò – ero a Sanremo da mio zio e sono andato a vedere, lo scorso maggio, i play-off dell’Ospedaletti. Non potendomi allenare con la mia squadra, ho fatto qualche seduta con gli orange e mister Biffi mi ha notato e mi ha voluto nella sua formazione”.

Calabrese, che predilige giocare in un attacco a due punte, affiancherà dei “mostri sacri” del calcio locale: Espinal, “Rambo” Lamberti, giusto per citarne alcuni. Con la sua altezza di un metro e 91 assicurerà anche una “potenza di fuoco” nel gioco di testa in avanti da non sottovalutare: una torre a tutti gli effetti.

“Mi sono trovato bene sin da subito nel gruppo
– dice il neo acquisto dell’Ospedaletti – i giovani sono molto diligenti e i “vecchi” ci rispettano e sono molto disponibili”. Alla domanda su quale saranno le formazioni da tener conto nella prossima stagione: “Non conosco ancora molto bene tutte le componenti del girone. Quel che è certo è che una formazione come l’Alassio salta subito agli occhi, sembra progettata per vincere senza se e senza ma. Anche il Taggia non scherza, soprattutto dopo la vittoria nel triangolare con Argentina e Imperia”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.