Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Batterista undicenne di Sanremo al Rockin’1000 Summer Camp, “Ora sogno New York per suonare con Andra Dey” foto

Si chiama Nicholas Van Kleef e la batteria è la sua più grande passione

Sanremo. Undici anni e già un astro nascente della musica rock. E’ il giovanissimo batterista sanremese Nicholas Van Kleef che a luglio è stato arruolato nella rockin’1000: la mega band formata da mille musicisti che dal 2015 si riunisce sulle montagne valdostane, a Courmayeur, nel concerto evento dell’estate.

Mi sono avvicinato alla batteria 4 anni fa – racconta- ho iniziato a suonarla un pomeriggio dopo scuola, seguendo le lezioni di musica al Ponte, un centro ricreativo in zona Matuzia a Sanremo. Con un po’ d’impegno sono diventato bravo e la batteria è diventata la mia più grande passione”.

E’ stata la mamma Ilaria a mandare il provino del giovane Nicholas alle selezioni di rockin’1000, dove è subito stato accettato.

Sono stati due giorni di piena musica, molto intensi per me. La cosa più importante era la sincronizzazione tra noi musicisti, siamo arrivati lì con una preparazione singola in base allo strumento che ci apparteneva – ricorda Nicholas- sotto la direzione del maestro Marco Sabi, il concerto è stato come una grande prova generale fatta tutti insieme e il risultato è stato molto emozionante”.

Nonostante fosse uno tra i più piccoli a partecipare all’evento, per Nicholas è stato un trampolino di lancio molto importante. I suoi prossimi obiettivi sono ambiziosi, uno tra tanti è riuscire a far parte dei musicisti selezionati e volare a Seul o a New York per girare il video musicale di Andra Dey, una famosa cantante americana.

Con la dose giusta d’ambizione, determinazione e bravura, doti che ha già dimostrato di possedere, auguriamo a Nicholas di farsi largo nel mondo della musica rock e di riuscire a raggiungere tutti i suoi obiettivi, perché come diceva Rob Stewart “Se fai rock’n’roll, hai il dovere di vivere alla grande”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.