Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Valloria (non) si fa baldoria, vietate le bottiglie di vetro, lo scoppio di mortaretti e fuochi d’artificio

I trasgressori, se beccati, incapperebbero in una multa dai 25 euro ai 500 euro

Più informazioni su

Prelà. Due ordinanze sindacali emanate dal sindaco di Prelà Eliano Brizio per festeggiare in tutta sicurezza la tanto attesa sagra “A Valloria fai baldoria” del 5 e 6 agosto. La prima ordinanza prevede il divieto di somministrazione, introduzione e consumo di bevande e contenitori di vetro, perchè creerebbero una situazione di degrado per il decoro urbano, oltre a costituire un pericolo per l’incolumità pubblica.

La seconda invece, vieta l’accensione e il lancio di fuochi d’artificio, lo scoppio di mortaretti e petardi, per tutelare l’incolumità pubblica e sicurezza urbana, in particolare e vista la grave pericolosità per gli incendi boschivi.

I trasgressori, se beccati, incapperebbero in una multa dai 25 euro ai 500 euro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.