Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Taggia torna la manifestazione “Books on the Road” foto

Un’importante momento di valorizzazione e promozione della cultura locale, attraverso la presentazione dei libri di quattro emergenti autori liguri

Taggia. Il Comune di Taggia, nella persona del consigliere delegato alla Cultura Laura Cane, è lieto di annunciare il ritorno della fortunata manifestazione “Books on the Road”, ideata e organizzata da Angelo Giudici della Atene Edizioni e giunta ormai alla terza edizione.

Da oggi, infatti, per quattro martedì consecutivi, l’isola pedonale di Via Queirolo (nei pressi della Libreria Atene) ospiterà la rassegna letteraria “Books on the Road”, un’importante momento di valorizzazione e promozione della cultura locale, attraverso la presentazione dei libri di quattro emergenti autori liguri.

Il primo appuntamento è il 1° agosto alle 21.15 con la presentazione del libro di Luca Valentini “Misteri di Liguria”, un intrigante viaggio tra leggende, enigmi, storie al limite del paranormale che percorrono la Liguria da una valle all’altra, dal mare all’entroterra. Tratto dal programma radiofonico omonimo, “Misteri di Liguria” (recentemente edito dalla Atene Edizioni) accompagna il lettore alla scoperta di personaggi curiosi come il “ventimigliese” Voronoff alla ricerca dell’elisir di lunga vita, e di vicende straordinarie ed oscure, dagli studi varazzini sulla cronovisione di don Luigi Borello ai processi trioresi di fine Cinquecento per stregoneria. Storie in cui il confine tra realtà e fantasia appare sempre più sottile. Ma l’autore riesce ad addentrarsi in questi misteri con spirito scientifico, separando con cura i fatti dimostrabili dalla mitologia attraverso una lunga attività di ricerca rigorosa svolta con il supporto di testimonianze dirette, documenti e indagini sui luoghi teatro dei fenomeni, facendo attenzione a non scivolare mai nella pseudoscienza.

Luca Valentini è nato a Milano nel 1970; diplomato all’Istituto Statale d’Arte di Imperia, ha trascorso gli ultimi quarant’anni in Liguria dividendo il suo tempo tra gli studi, le attività artistiche, e la professione di speaker e presentatore per diverse emittenti radiofoniche locali dove, tra gli altri, ha ideato e condotto il programma “Misteri di Liguria” dal quale è tratto il libro. Da anni svolge ricerche legate alla storia, le tradizioni e gli enigmi. Ha scritto per diverse testate online occupandosi di cultura, spettacolo e politica locale, partecipato a vari programmi tv e curato la direzione artistica di dozzine di eventi e manifestazioni.

“Ancora una volta – nel breve tempo trascorso dalla sua nomina – questa Amministrazione Comunale conferma il proprio impegno per la promozione ed il sostegno delle attività culturali locali, nella prospettiva di un decisivo rilancio economico e turistico” - fanno sapere dal Comune.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.