Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, dalla Lega del Cane appello per proteggere i cani dalle forti esposizioni solari

La Lega del cane attraverso i controlli delle Squadre di guardie Zoofile, in collaborazione con le Forze dell'Ordine, in caso di inadempienze invierà alla Procura della Repubblica segnalazioni, e quindi denunce, in merito

Ventimiglia. La Lega Nazionale per la Difesa del Cane sez. di Ventimiglia in questi giorni riceve parecchie segnalazioni di cani che sono tenuti su terrazzi, balconi o terreni esposti al sole. A prescindere dalla irresponsabilità dei detentori dei cani, che non si rendono conto della sofferenza a cui gli animali vengono sottoposti, riteniamo opportuno informare che: – Il sole prosciuga il liquido che l’animale detiene nel proprio corpo, ciò provoca il cosiddetto “colpo di calore” che più volte ha portato alla morte. Considerato quanto sopra, informiamo quanto prevede la legge contro il “Maltrattamento degli Animali” all’art. 544-ter, legge n° 189 del 20/07/2004: – maltrattamento di animali: chiunque per crudeltà o senza necessità cagiona una lesione ad un animale […], (sottoporre il cane al sole che può provocare un colpo di calore e quindi la morte) è punibile con la reclusione da tre mesi a un anno o con una multa da 3000 a 15000 euro. La Lega del Cane, attraverso le proprie Guardie Zoofile e in collaborazione con le Forze dell’Ordine, da questo momento cesserà di informare i proprietari di quanto previsto dalla Legge, ma d’ora in avanti attraverso il proprio Ufficio Legale invierà alla Procura della Repubblica segnalazioni, e quindi denunce, in merito.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.