Mistero

Via i crocifissi dalla foto di Dolceacqua nel supermercato in zona “Braie”: scoppia il caso

Motivi religiosi dietro alla scelta di cancellare le croci?

foto Dolceacqua al Lidl

Camporosso. Due croci, una sul campanile e una sulla facciata della chiesa di Dolceacqua, mancano all’appello nella fotografia in bianco e nero posizionata dietro alle casse di un supermercato in zona Braie.
Una gigantografia del Paese dei Doria, ritoccata ad arte in modo da “cancellare” il simbolo del cristianesimo: la croce di Cristo.

Perché? Il motivo al momento non si conosce, ma c’è chi pensa che sia legato a fattori religiosi: togliendo la croce la chiesa diventa un normale edificio e non urta, così, la sensibilità di chi appartiene a religioni diverse da quella cristiana.
A questo punto, però, la domanda sorge spontanea: perché non scegliere una foto diversa, magari una veduta del castello o un altro scorcio di Dolceacqua? Sarebbe stato molto più semplice…

Più informazioni
commenta