Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, sei personaggi femminili al centro dell’Agosto Medievale 2017 fotogallery

Dal 29 luglio al 7 agosto nel centro storico

Ventimiglia. Torna dal 29 luglio al 7 agosto a Ventimiglia l’Agosto Medievale. Nella ricerca del tema per la rievocazione storica si è privilegiato di scegliere, nella storia cittadina, sei personaggi femminili che hanno intrecciato le loro esistenze con la città ventimigliese.

“Un evento che ci ha chiesto un po’ più di attenzione per la questione di sicurezza, ma seguendo seriamente siamo riusciti a completare un bella programmazione - afferma il sindaco Enrico Ioculano – Sarà una settimana davvero full. Il centro storico rivivrà questa ambientazione medievale grazie all’ente, a tutti coloro che hanno collaborato e ai sestieri che sono i veri protagonisti della settimana. Un plauso va a tutti coloro che si sono messi a disposizione e che fanno diventare questa esibizione un vero set cinematografico. C’è un lavoro dietro non da poco. C’è una ricerca gastronomica, che punta sulla tipicità medievale, che dà un risultato più che soddisfacente. L’evento viene sempre più apprezzato. È funzionale ed è un connubio perfetto l’accostamento tra il palio e la manifestazione ” Dall’Alba al tramonto”. Serve ancora di più a promuovere la serata medievale ed è un bel momento d’aggregazione”.

“Quest’anno il tema saranno sei personaggi. Sarà un omaggio alle donne. Maria Esposito ha donato l’opera ed e il primo anno che un cittadino fa un omaggio alla città. I personaggi femminili sono Giovanna I d’Angiò regina di Napoli rappresentata dal Sestiere Cuventu, Margherita del Carretto di Finale Ligure rappresentata dal Sestiere Marina, Claudia Grimaldi di Monaco rappresentata da Sestiere Auriveu, Anna Lascaris rappresentata da Sestiere Campu, Beatrice d’Aviz rappresentata da Sestiere Ciassa e Renata Savoia Lascaris rappresentata da Sestiere Burgu  che sarà in piazza San Michele” - afferma il presidente Pierino Fusco – Ogni anno c’è un tema diverso anche i sestieri sono costretti a cambiare i costumi e le scenografie. E’ un unicum in Italia. Il 4 agosto le taverne distribuiranno i cibi medievali. Vanno sempre alla ricerca di ricette diverse. Ci sarà il mercato medievale con prodotti artigianali. Vi saranno visite a tema giovedì 3 e venerdì 4 agosto. Sabato alla Notte De Li Mercati ci saranno tutti i giochi e l’animazione con dei gruppi di spettacolo tipici medievali. Poi vi sarà il tiro con la balestra antica a cura dei balestrieri di Ventimiglia con l’assegnazione del palio cittadino. Domenica 6 agosto si terrà la competizione con i sestieri e i gozzi liguri. È la competizione più sentita. I vogatori devono essere esclusivamente del comprensorio ventimigliese. Abbiamo riassegnato il palio cittadino dell’anno scorso. Alla sera abbiamo l’apertura delle taverne. Lunedì 7 agosto in piazza Cattedrale ci sarà la premiazione, dove arriverà il corteo, e la conclusione dell’Agosto medioevale”.

Gli sbandieratori coi loro drappelli colorati, il rullare dei tamburi e gli squilli delle chiarine accoglieranno e faranno immergere cittadini e turisti nell’atmosfera magica dell’età di mezzo. Il centro storico vedrà nuovamente passeggiare per i suoi carruggi e i suoi edifici storici dame e cavalieri, musici e giocolieri, mangiafuoco e giullari, nobili e popolani. In occasione delle serate medievali verranno inoltre organizzate mostre e visite guidate nella città antica, inoltre si terrà un appuntamento irrinunciabile: il Mercato Medievale, dove è possibile trovare prodotti ed articoli di ispirazione medievale ed anche banchi di promozione di prodotti tipici della nostra provincia.

Il programma:

- sabato 29 luglio alle ore 20.30, nella città medievale ci sarà il corteo storico che da piazza Funtanin arriverà fino alla Cattedrale. A seguire l’offerta del Cero in Cattedrale e Benedizione del Palio Marinaro con la richiesta al sindaco di armare i gozzi per la regata dei Sestieri, assegnazione delle corsie. Giochi di bandiera: esibizione organizzata dai gruppi sbandieratori dei Sestieri.

- domenica 30 luglio a Belvedere Resentello alle ore 21.30, campo de li giochi con competizione tra Sestieri in vari giochi medievali come il tiro alla fune, il gioco dei sacchi e altri giochi che saranno dei veri e propri giochi senza frontiere medievali.

giovedì 3 e venerdì 4 agosto, dalle 21 alle 00.30, vi sarà la rievocazione ed ambientazioni nelle piazzette del centro storico a cura dei Sestieri. Dalle 19 Taverna “A vurpaira” sapori intemeli. Lungo il percorso degustazione di piatti tipici locali con spettacoli, animazione, intrattenimenti musicali e giocoleria. Taverne a cura de li Osti del centro storico. In Piazza della Cattedrale ci sarà il mercato medievale, attendamento medievale con strumenti di tortura e giochi storici, spettacoli di danze, giocoleria e musica. A Via al Capo vi sarà il mercato medievale con prodotti artigianali. Infine saranno organizzate visite guidate e mostre. Apertura delle chiese in collaborazione con la diocesi di Ventimiglia-Sanremo. Apertura straordinaria del museo civico archeologico G. Rossi con visita guidata.

Sabato 5 agosto nella città medievale vi sarà la Notte De Li Mercanti, dalle ore 19, torna la Taberna “A vurpaira” sapori intemeli. Lungo il percorso degustazione di piatti tipici locali con spettacoli, animazione, intrattenimenti musicali e giocoleria. In piazza Funtanin, in via Garibaldi e in via Piemonte taberne a cura de li Osti del centro storico. In piazza della Cattedrale, mercato medievale, attendamento medievale con strumento di tortura e giochi storici-spettacoli di danze, giocoleria e musica. In via al Capo, mercato medievale con prodotti artigianali e degustazioni. Alle ore  20.30 in piazza Colleta “A Ludum Balistre” vi sarà il torneo di tiro con la balestra antica.

Domenica 6 agosto, ci sarà la regata dei sestieri, a Marina San Giuseppe, sul Lungomare Cavallotti, Oberdan alle ore 18 competizione tra i Sestieri cittadini con gozzi liguri, sul miglio marino, per l’assegnazione del “Palio Marinaro”; mentre alle ore 19, nella città medievale apertura taberne, mercato artigianale, spettacoli e musica.

- Lunedì 7 agosto, nella città medievale dalle ore 19 apertura taberne a cura de li Osti del centro storico. Via al Capo mercato medievale con prodotti artigianali e degustazioni. Dalle ore 20, corteo storico lungo le vie cittadine e dalle 21 in piazza della Cattedrale spettacolo e divulgazione classifiche con premiazione, rievocazione storica e assegnazione del Palio comunale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.