Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, la lettera aperta di Massimo Morabito al sindaco Ioculano

"Sindaco, esistono 3000 famiglie di frontalieri ultratassate e ancor di più i pensionati, cosa fa per loro dato che al governo c’è il suo partito?"

Più informazioni su

Ventimiglia. “Buongiorno Ventimigliesi, vorrei fare alcune domande al sindaco di Ventimiglia, dato che, come tutti potete constatare, la città sta sprofondando in un buco nero e questo degrado negli ultimi tre anni ha continuato ad evolversi in maniera esponenziale.
Mai si sono viste situazioni cosi’ allarmanti sotto ogni profilo, e francamente la preoccupazione cresce di giorno in giorno cosi’ come le lamentele da parte della cittadinanza, che si cerca addirittura di censurare tacciando in ogni modo possibile chi è in disaccordo con la politica delle banane, anche bannandolo senza valide ragioni da pagine che in teoria son di pubblico dominio!
In questi ultimi anni la qualità della vita ha toccato il fondo e ora sta scavando per andare più giù, infatti non abbiamo una strada che si possa definire tale, tutte sconnesse soprattutto le principali vie come corso Genova, lungomare Varaldo e lungo Roia, corso Toscanini, piazza Costituente, frazioni etc. Senza tenere conto dei parcheggi selvaggi in città o lungo tutto Corso Europa dove gli incidenti sono sempre più e causati da malati di mente che parcheggiano su linea continua e compiono svolte ad U su doppia linea continua.
Nulla è stato fatto per incrementare il lavoro o migliorare la città, ancora stiamo aspettando di capire cosa ne sarà del ponte di Bevera e sul Nervia. La viabilità è al collasso e i parcheggi insufficienti ma all orizzonte alcun progetto. Senza parlare della rovina di una delle più belle e note spiagge della città ossia “Le Calandre” che ad oggi non esistono più malgrado il soggetto attuatore si dovesse impegnare al ripascimento della stessa come previsto dalla convenzione. Certo si dirà che i lavori son ripresi quest anno a Marzo, l’Arpal sta analizzando 4 granelli di sabbia e i risultati arriveranno ad Ottobre ( meno male che non è un omicidio ).
Vorrei significare che i lavori son cominciati 10 anni fa e date le previsioni di erosione dell’arenile una delle prime cose da fare era proprio verificare la compatibilità della sabbia per fare ripascimento in caso ve ne fosse bisogno…evidentemente l’ambiente e la salvaguardia dello stesso non erano prioritari ed ora lo sono? VERGOGNOSO! Fatto sta che grazie alle incompetenze di non si sa chi ( ( quest anno niente spiaggia. Ah dimenticavo il Parco Regionale dopo la galleria “La Mortola” ridotto ad un covo per depravati sessuali e tossicodipendenti con sporcizia ovunque e di ogni tipo segnalato sempre negli ultimi gli anni.
Detto cio’ vorrei fare un ulteriore appunto, sindaco lei si è impegnato in questi anni esclusivamente ad aiutare i cosidetti migranti economici che, come segnalato anche dal presidente francese Macron, sono NON AVENTI DIRITTO all’asilo perchè solo i rifugiati di guerra possono e devono essere accolti in centri preposti e non in un centro che a suo dire doveva essere temporaneo, che lei ha fornito alla prefettura, e non è nè un CARA nè un CIE. In città non si sente parlare d’altro che di clandestini economici che hanno alzato il tasso di microcriminalità in maniera vertiginosa e le percentuali di questo aumento andrebbero rapportate al 2013/2014, anni in cui non erano ancora cominciate le grandi migrazioni e non al 2015 com’è avvenuto…siamo al ridicolo mischiato all ipocrisia!
Sindaco, esistono 3000 famiglie di frontalieri ultratassate e ancor di più i pensionati, cosa fa per loro dato che al governo c’è il suo partito? Intercede a Roma per i non aventi diritto ma non per gli Italiani? Eppure quando in Regione vi era la sinistra son stati fatti diversi DDL ma non venivano approvati, a dir loro, perchè al governo c’era la destra e ora? Quale miglior momento per resuscitare quei DDL o farne uno nuovo adesso che siete in comune e al governo centrale fancedo approvare una legge ordinaria estesa ai pensionati!
Vorrei inoltre farle presente che se non riuscite ad amministrare correttamente l’unica cosa da fare è rimettere il mandato dando le dimissioni e stia pur certo che tutti Ventimigliesi ringrazieranno. Inutile che intervengano associazioni, cooperative, preti, cantanti e astronauti o che si vada in TV a raccontare l’irreale perchè solamente i cittadini sanno cosa veramente accade in questa città dimenticata dagli dei dell’Olimpo. Se non siete capaci ritiratevi, non ve lo ha ordinato il dottore di amministrare e tantomeno i Ventimigliesi del resto basta guardare quanti voti avete preso 2000ca. e quanti abitanti ci sono 26000ca.
In ultimo le manifestazioni cittadine…stendiamo un velo pietoso sulla morte della “notte bianca”, “la battaglia dei fiori”, “agosto medioevale”, la colpa di tutto cio’ ricaduta su un assessore é quanto di più squallido possa esistere, il primo cittadino è tenuto a rispondere in prima persona senza nascondersi dietro a un dito che ormai vede solo lui!
Cordialmente.
Morabito Massimo”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.