Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un successo la serata “Festa di Mezza Estate”, organizzata sabato sera dai Club Lions di Sanremo fotogallery

Una cena che non solo ha contribuito a consolidare i vincoli d'amicizia e collaborazione tra i due club di servizio sanremesi

Sanremo. Nella bella e splendida cornice del ristorante del golf, diretta dallo chef Davide Bisato, si è svolta sabato sera nella magnifica terrazza panoramica del ristorante, il primo incontro conviviale Intermeeting con il Lions Club Sanremo Host e il Lions Club Sanremo Matutia. Una cena che non solo ha contribuito a consolidare i vincoli d’amicizia e collaborazione tra i due club di servizio sanremesi, ma ha anche inaugurato il nuovo anno sociale 2017/2018, dei due Lions club sanremesi, guidati da Emanuele Ghiringhelli (presidente L.C. Sanremo Host 2017/2018) e Marisa Squillace (presidente L.C. Sanremo Matutia 2017/2018).

Oltre 70 persone hanno partecipato alla bella serata “Festa di Mezza Estate”, programmata dai due club, ma preparata nei minimi particolari dai cerimonieri dei due Club Franco Ballestra e Sara Muiá. L’animazione musicale della serata, è stata affidata al bravissimo pianista e affermato professionista, il maestro Reddy Bobbio (arrangiatore, ma anche autore e compositore, di alcune delle indimenticabili canzoni di Fausto Papetti), accompagnava il maestro Reddy Bobbio come solista, la cantante Carla Gelmini. La serata è stata condotta e presentata da Milena Balestra e Sara Muiá, socie Lions dei Club Sanremo Host e Matutia.
Presenti al tavolo d’onore, Patrizia Torti (presidente di circoscrizione), Vincenzo Palmero (presidente Prov.le della CRI e commissario straordinario per l’emergenza migranti e Officers Distrettuale al servizio per gli anziani), Matilde Mazzia (presidente del Leo Club Sanremo), Marisa Squillace (presidente del L.C. Sanremo Matutia e Officers Distrettuale Segreteria Accademia) e il presidente del Lions Club Sanremo Host che ha organizzato la serata, Emanuele Ghiringhelli.

Tra i numerosi ospiti presenti gli officers Ddistrettuali, Vincenzo Benza (O.D. Segreteria e Tesoreria del Distretto e 1° vice-presidente del L.C. Sanremo Host), Maria Grazia Tacchi (L.C. Sanremo Matutia e O.D. Raccolta Alimentare), Maria Luisa Gizzi Ballestra (L.C. Sanremo Matutia e O.D. Torneo Burraco LCIF), Sara Muiá (L.C. Sanremo Matutia e O.D. Servizio Cani-guida Limbiate), Paola Forneris (L.C. Barge-Bagnole Piemonte e Cavour). Alla “Festa di Mezza Estate” hanno partecipato anche dei rappresentanti di vari club provenienti dal Piemonte e dalla Lombardia, Lucia Pugliese (presidente San Nicolò Lecco), Roberto Trofarelli (past-presidente L.C. Milano Host), Franco Macocco (past-presidente L.C. Alto Canavese distretto 108Ia1). Presenti oltre ai numerosi soci e ospiti anche una delegazione del L.C. Arma e Taggia.
L’immancabile e originale “Brindisino” che la giovanissima presidente dei Leo di Sanremo Matilde Mazzia, ha proposto durante la cena, ha coinvolto con gioia e allegria, tutti i soci presenti.

Molto apprezzate sono state le canzoni e le musiche del maestro Reddy Bobbio, che accompagnavano la calda ebella voce di Carla Gelmini, che contribuivano a rendere magica la serata. Un repertorio anni 60-70 sino ai giorni nostri, che coinvolgevano con canti e balli tutti i presenti, in particolare i soci dei rispettivi club, che consolidavano l’amicizia e la volontà di collaborazione, per i prossimi services benefici, uniti dal motto del Lions International: WE SERVE.
La “Serata di Mezza Estate” per il Lions Club Sanremo Host e per il Lions Club Sanremo Matutia è l’unico incontro Intermeeting conviviale, che si svolge durante la pausa estiva, all’insegna dell’amicizia e del ringraziamento a tutti i soci per l’intenso lavoro svolto durante l’anno a favore di opere benefiche. Tra i service più significativi ricordiamo le raccolte alimentari, la consegna dei cani guida a non vedenti, molti sono stati gli aiuti umanitari alle popolazioni colpite da terremoti o eventi catastrofici (sia in Italia che nel mondo), la raccolta degli occhiali usati per le popolazioni africane, molto gradite dai turisti e cittadini sanremesi, sono stati i controlli in città di screening gratuiti con un mezzo polifunzionale per prevenire il glaucoma e l’osteoporosi con servizio effettuato ed offerto da medici soci dei Club Lions sanremesi. I services realizzati da entrambi i club durante l’anno sociale 2016/2017, sono stati molti, senza dimenticare le raccolte fondi per migliaia di euro, che vengono ogni anno consegnati a Istituti o per realizzare importanti opere sociali e culturali a favore della comunità sanremese. I due Club dopo la breve pausa estiva, saranno pronti a riprendere a settembre tutte le attività Lionistiche con maggior energia ma soprattutto con l’obbiettivo di fare del bene ai più bisognosi, concretizzando il motto Lions: WE SERVE.
Grande soddisfazione dei presidenti Lions Ghiringhelli e Squillace, e di tutti i soci Lions e ospiti presenti, per il successo della serata dedicata alla “Festa di Mezza Estate”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.