Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Torna “Le Veglie d’Armo”, il concorso di poesia dialettale

Domenica 30 luglio 2017 presenzieranno alla premiazione il consigliere regionale Alessandro Piana, l’assessore Marco Scajola e il presidente della Provincia Fabio Natta

Armo. Nonostante lo scorso novembre il Comune di Armo sia stato duramente colpito da una violenta alluvione l’amministrazione comunale e la Pro Loco hanno deciso di presentare la Manifestazione Culturale “le Veglie d’Armo”.

E’ una consolidata iniziativa culturale avente come finalità il recupero, la conservazione e la valorizzazione della memoria orale e materiale. Domenica 30 luglio 2017 si svolgerà la giornata conclusiva del XIV Concorso di Poesia Dialettale dal titolo “Lassù gli ultimi testimoni di uno spazio vissuto la memoria maestra e risorsa”. Presenzieranno alla premiazione il consigliere regionale Alessandro Piana, l’assessore Marco Scajola e il presidente della Provincia Fabio Natta.

In questa giornata di festa la Pro Loco di Armo organizza anche quest’anno il “Raduno degli Armensi” che è giunto ormai alla IV edizione, un incontro dedicato a tutti coloro che sono nati o che comunque hanno radici in questo piccolo borgo. Si pranzerà presso la sede esterna della Pro Loco con prodotti tipici locali. In questa occasione ci sarà la premiazione del 2° Concorso Fotografico “Armo in fiore” ideato dal gruppo “Armo il mio bel paesello”.

Le fotografie partecipanti al concorso riguarderanno davanzali, terrazzi, giardini o angoli fioriti del paese di Armo e della Frazione Trastanello. Il motto è “Pochi ma Boi” – Pochi ma Buoni -, una piccola comunità ma motivata a
raggiungere con tenacia gli obbiettivi preposti cercando di sopravvivere con le poche risorse disponibili e soprattutto contando sul volontariato della popolazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.