Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sulle strade della Costa Azzurra arriva un nuovo tipo di autovelox mobile su vetture civetta

La sua missione è quella di fotografare, senza flash visibile e in movimento, tutti i veicoli in eccesso di velocità

Attenzione per chi si reca in Francia alla guida di un veicolo: auto, moto o mezzo da lavoro che sia. Sarà operativo, a partire da questo fine settimana, un nuovo tipo di autovelox mobile.

L’apparecchiatura sarà montata a bordo di un veicolo “in borghese” senza targa, con a bordo agenti della Police Nationale o militari della Gendarmerie, entrambi in uniforme. E’ denominata ETM (équipement de terrain mobile) o, tradotto nell’italico idioma: attrezzature campo mobile, nonché “nuova generazione radar mobile “. La sua missione è quella di fotografare, senza flash visibile e in movimento, tutti i veicoli in eccesso di velocità.

Questo nuovo strumento di prevenzione, unito ad un intensificazione dei controlli , secondo quanto riportato da Nice Matin, servirà soprattutto a contenere il tragico fenomeno degli incidenti mortali. Nel 2016, in Francia, il 32% di quest’ultimi sono stati causati dalla velocità eccessiva o inadeguata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.