Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sì a più forze dell’ordine a Sanremo, ok all’ordine del giorno di Fratelli d’Italia

Biancheri: "Noi ci troviamo tutti i giorni ad essere l'ombelico della provincia di migranti e non solo"

Più informazioni su

Sanremo. Si parte con il question time in consiglio comunale a Sanremo. A rompere il ghiaccio sono i consiglieri Lombardi e Berrino di Fratelli d’Italia-AN con l’illustrazione dell’ordine del giorno sull’aumento di organico di forze dell’ordine per maggior sicurezza in città e per il contrasto dell’emergenza migranti. Anche il consigliere di Sanremo Attiva Robert Von Hackwitz è favorevole ad una maggior presenza di forze dell’ordine criticando però le strategie del ministro Minniti per quanto riguarda la gestione dell’emergenza migranti. Il gruppo di FI per voce del consigliere Baggioli, condivide il documento di Fratelli d’Italia.

riviera24 - sanremo carabinieri mercato settimanale

“Siamo d’accordo a chiedere maggiori risorse allo stato”, ha detto Paola Arrigoni del M5S chiedendo con forza del censimento delle unità immobiliari e non solo alla Pigna, oltre che un presidio di forze dell’ordine nel centro storico.

Per la maggioranza Faraldi di Sanremo al Centro: “Sia il sindaco che il presidente del consiglio avevano chiesto incontri con il Viminale per sottolineare la carenza di organico di forze dell’ordine, è un problema che conosciamo e che si ripropone. E’ un ordine del giorno condivisibile, l’unica cosa che mi lascia perplesso è l’equazione migrante uguale delinquente. In ogni caso le forze di sicurezza ci vogliono a prescindere.”

Berrino di FdI-AN: “Non è un attacco all’amministrazione ma un supporto per evidenziare il problema. Sanremo ha un suo danno collaterale ulteriore per via dei CAS e SPAR sparsi per il territorio, non verranno per delinquere ma sono persone che non conosciamo e quindi ci vogliono agenti in più per controllare.”

Il sindaco Biancheri: “Oggi qualsiasi sindaco d’Italia si trova nella nostra stessa situazione. Abbiamo iniziato un percorso di rafforzamento il martedì e il sabato per creare un maggiore controllo delle vie centrali ed i giorni che non c’è questo rafforzamento ci sono più venditori abusivi e clochard. Comunque questo ordine del giorno darà maggiore forza e condivido la sottigliezza del consigliere di Sanremo Attiva, migranti e venditori abusivi sono un’altra cosa. Noi ci troviamo tutti i giorni ad essere l’ombelico della provincia di migranti e non solo.”

L’ordine del giorno è approvato all’unanimità.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.