Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia: sesto proscioglimento per il dirigente comunale Ilvo Calzia era indagato per la vicenda delle strade interpoderali

La Procura aveva disposto a suo tempo il sequestro cautelativo di conti correnti per 128 mila euro

Imperia. Sesto proscioglimento per Ilvo Calzia, dirigente del Comune di Imperia. In questo caso era coinvolto in una vicenda che risale a quattro anni fa quando era stato  indagato per la vicenda delle strade interpoderali finanziate con fondi regionali e mai del tutto realizzate o rimesse a posto come prevedevano i bandi.

Lo ha deciso stamane il giudice per le udienze preliminari Massimiliano Rainieri.  Calzia, assolto perché il fatto non sussiste, era stato indagato dal pm Alessandro Bogliolo in merito ad alcuni particolari del finanziamento pubblico che sarebbe stato impiegato solo in parte. Le accuse erano quelle di truffa e falso.

Calzia, che era indagato insieme a due imprenditori della zona, che avevano eseguito le opere. Era  stato chiamato in causa quale direttore dei lavori. Come conseguenza del suo coinvolgimento la Procura aveva disposto a suo tempo il sequestro cautelativo di conti correnti per 128 mila euro. Ad assisterlo gli avvocati Paolo e Roberto Frank, del Foro di Genova. Un’indagine che era nata da una segnalazione di un consulente della Spei, società facente capo alla Provincia ora in liquidazione, attraverso cui venivano erogati i finanziamenti.  Solo a gennaio era arrivata un’altra archiviazione in questo caso in corte d’Appello per il caso del porto. “Sono contento perché viene dimostrata la mia assoluta estraneità ai fatti”, ha detto Calzia che dopo l’udienza è tornato in Comune.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.