Sport e cultura

Sanremo, dopo trent’anni la canottieri fa rivivere la sua Club House, l’inaugurazione fotogallery

Il presidente Sergio Tommasini ha aperto le porte della nuova struttura ricreativa

Sanremo. Ieri sera momento toccante per i soci della canottieri che hanno visto risplendere, dopo trent’anni, la propria Club House di corso Nazario Sauro. Visibilmente emozionato il presidente, l’ingegner Sergio Tommasini, che ha accolto gli oltre 250 soci e le tante autorità presenti per l’occasione.

Le interviste di benvenuto al presidente Sergio Tommasini, l’assessore Mauro Menozzi, il gestore Luca Guagno e l’assessore Daniela Cassini

Nata nel 1932, la canottieri oggi va oltre lo sport con una prospettiva socio culturale. La Club House sarà appunto contraddistinta da quest’aspetto. Dopo tanto tempo che la struttura era chiusa, grazie all’impegno e all’investimento dell’associazione e dei gestori Luca & Luca (Luca Guagno e Luca Albarelli), ora i soci hanno una nuova casa, con vista sulle spiagge e porto vecchio, dove poter prendere il sole, pranzare, e avere momenti di aggregazione.

Un saluto ai nuovi “vicini di casa” anche da parte del comandante del porto Vincenzo Fronte

commenta