Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sabato al Prino Meeting di Atletica, 32° trofeo Maurina

Più informazioni su

Sabato 8 luglio presso il campo comunale di atletica leggera “Angelo Lagorio” di Borgo Prino ad Imperia, si svolgerà la 32a edizione del tradizionale meeting “Trofeo Maurina”, che negli anni ha visto scendere in pista atleti grande livello nazionale e internazionale. Anche quest’anno non mancheranno i campioni.
Eccellenti il lancio del disco che vedrà in pedana i primi quattro classificati dei recenti campionati italiani assoluti di Trieste, Hannes Kirchler (società Carabinieri), Giovanni Faloci (Fiamme Gialle), Nazzareno Di Marco (Fiamme Oro) e Federico Apolloni (Areonautica), tutti con prestazioni al di sopra dei 57 mt. e il giavellotto con Mauro Fraresso (Fiamme Gialle) primo e Antonio Fent (Carabinieri) terzo sempre ai campionati italiani di Trieste, entrambi di poco al di sotto degli 80 mt.
Nell’alto assisteremo all’esibizione del Sanmarinese Eugenio Rossi 2,22 di personale.
Attese anche dal salto triplo con la presenza del ligure Simone Calcagno 16,02 e dal salto con l’asta con atleti vicini ai 5.00 mt tra i maschi e ai 4.00 mt tra le femmine.
Ovviamente non mancheranno gli atleti della Maurina Olio Carli, presenti in massa, in preparazione dei campionati di società allievi e allieve, dove entrambe le squadre ambiscono alla partecipazione alle fasi nazionali in programma a settembre.
Erika Paris nel giavellotto, Federico Romei nel disco Myriam Maccario negli 800, Lidia Mastrogiovanni nei 100, Paolo Guglielmi nel martello.
E poi i più grandi Joanna Ammirati negli ostacoli, Elena Rigo nell’asta e Edoardo Zorzan nei 100.
Attesa grande partecipazione anche nelle gare giovanili del pomeriggio (16.30/18.30)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.