Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Polizia locale a Sanremo, il sindacato CSA chiede di interrompere le assunzioni dei 7 stagionali

"Il CSA non può esimersi dall'esprimere delusione e disappunto per la scarsissima considerazione riservata alla polizia locale da parte dell'amministrazione, auspicando un netto cambiamento in tal senso"

Più informazioni su

Sanremo. “Siamo ormai a luglio e il Comune di Sanremo non è riuscito ad assumere nessun agente stagionale. Tutti gli idonei della graduatoria di Sanremo (a parte uno) non hanno accettato la proposta di contratto. Ora si cerca di correre ai ripari facendo ricorso alle graduatorie di altri enti, anche molto distanti dalla nostra città, come Genova e Cuneo.

Ormai è chiaro: chi sa com’è la vita di un agente del corpo di polizia locale di Sanremo non ambisce di certo a lavorare da noi, specialmente con contratti dalla durata ridicola, che rendono difficile l’armamento e, di conseguenza, impossibile per un neo assunto lo svolgimento di servizi serali, antiabusivismo, ordine pubblico e quant’altro. Così il Comune cerca di tamponare questa emergenza andando ad attingere a graduatorie formatesi molto lontano da Sanremo.

L’amministrazione comunale dovrebbe spiegare ai cittadini a cosa serve assumere persone che non conoscono la città, in piena estate, senza formazione, senza uniformi, senza armamento. In sostanza, eventuali neoassunti serviranno solo a fare multe con lo Street Control e nelle aree a pagamento, senza potersi occupare di sicurezza urbana (anti abusivismo commerciale, servizi di ordine pubblico, turni serali e notturni).

Il CSA chiede di fermare tutto questo e destinare le risorse per l’assunzione dei 7 stagionali ai poliziotti municipali in servizio che, ormai da anni, vengono “spremuti” e privati di ogni incentivazione/riconoscimento a livello economico.

Il CSA non può esimersi dall’esprimere delusione e disappunto per la scarsissima considerazione riservata alla polizia locale da parte di questa amministrazione, auspicando un netto cambiamento in tal senso” – fanno sapere la segreteria provinciale di Imperia del Dipartimento Polizia Locale del C.S.A. – O.S.Po.L.- Organizzazione Sindacale delle Polizie Locali e il dirigente sindacale provinciale CSA-Ospol Luca Pignone.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.