Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pericolo incendi, stop a fuochi e sigarette nei boschi del territorio comunale di Taggia

Il divieto si estende anche ai terreni a rischio e alle vicinanze delle zone boschive

Taggia. Il Dirigente del Settore Politiche della montagna e della fauna selvatica della Regione Liguria ha decretato lo stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi per le Province di Genova, Imperia e Savona. Alla luce di questo, l’Amministrazione Conio prende provvedimenti per i territorio comunale tabiese. Innanzitutto, a partire da oggi fino a fine emergenza, è vietata la combustione dei residui vegetali agricoli e forestali.

Sempre fino alla cessazione dello stato di grave pericolosità in tutti i boschi, nelle loro vicinanze e nelle zone a rischio incendio è vietato: accendere fuochi, far brillare mine, usare apparecchi a fiamma o elettrici per tagliare metalli, usare motori, fornelli o inceneritori che producano faville o brace, fumare o compiere ogni altra operazione che possa creare comunque pericolo di incendio. Per i trasgressori sono previste, ai termini di legge, sanzioni amministrative.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.