Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nizza, un esponente del Front National chiede lo scioglimento dell’associazione pro migranti “Roya Citoyenne”

La vicenda è finita in Tribunale

Nizza. L’associzione pro migranti “Roya Citoyenne” a rischio scioglimento. Sì perché, secondo quanto scrive Nice Matin, il collettivo, del quale fa anche parte i contadino solidale Cedric Herrou, è chiamato a comparire, martedì prossimo alle 9, davanti a un giudice del Tribunale. A citarlo in giudizio è stato un’altra associazione, chiamata “Défendre la Roya”, di segno diametralmente opposto. E’ stata infatti creata da un candidato del Front Nationale, Olivier Bettati, il quale ha sempre chiesto il pugno di ferro delle autorità francesi contro “Roya Citoyenne” e, adesso , il suo scioglimento.

In una dichiarazione al vetriolo fatta al quotidiano nizzardo, Bettati di FN, ha preso di mira Cedric Herrou: “Calpesta tutte le leggi della Repubblica, questo signore è in realtà l’ultimo di una mafia di contrabbandieri che accumula enormi fortune attraverso un’Europa aperta ai quattro venti”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.