Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maggioranza traballante ad Imperia, Marco Scajola “Spazzare via questa amministrazione che ha fallito”

"Stiamo costruendo un progetto con le anime del centro destra dove scegliere colui o colei che sarà il candidato sindaco"

Imperia. E’ intervenuto anche Marco Scajola, assessore regionale e coordinatore provinciale di Forza Italia, sui mal di pancia che affliggono l’amministrazione comunale di Imperia guidata dal sindaco Carlo Capacci, in particolare con la nascita del gruppo civico “La Voce”. In un’intervista rilasciata a Riviera24.it, Scajola traccia un’analisi della crisi politica di Imperia, affermando:

“Quando si parla dell’amministrazione di Imperia e della sua situazione politica c’è da ridere e da piangere. Stiamo assistendo ad un teatrino della vecchia politica e questo fa ridere ma fa piangere il fatto che in tutto ciò ci stanno rimettendo gli imperiesi. E’ un frullato con il tutto contrario di tutto, una maggioranza che è anche opposizione ma nessuno ha il coraggio di fare nulla per mollare il cadreghino. Questa maggioranza – prosegue Scajola – e queste persone sono responsabili quanto Capacci della decadenza di Imperia. Nel 2013 è nato un progetto per andare contro qualcuno, noi lo dicemmo che non avrebbe avuto futuro e così è stato: i nodi stanno venendo al pettine e ora c’è chi si smarca per riacquistare una verginità politica ma rimane in maggioranza.”

Ancora Scajola: “Con questa gente Imperia sta perdendo ed a noi interessa spazzare via questa amministrazione che ha fallito coinvolgendo le migliori persone che rappresentano un rinnovamento e che siano d’esperienza per dare fiducia e speranza come sta avvenendo a Savona, Genova e La Spezia. Il centro destra rappresenta ormai la credibilità, qui invece assistiamo ad un teatrino e telenovela. Attendiamo il 2018 ma al di la dei giochi di palazzo gli imperiesi hanno capito di chi sono le colpe.”

Il “modello Toti” esportato a Genova, Savona e Spezia ha dato i suoi frutti, state cercando su Imperia un valido candidato sindaco? “Ci sono diverse possibilità – evidenzia Marco Scajola – di fare nomi ma ora non ci interessa, quello che a noi interessa è iniziare a costruire la casa dalle fondamenta non dal tetto. Stiamo costruendo un progetto con le anime del centro destra dove scegliere colui o colei che sarà il candidato sindaco, di sicuro una persona seria, capace e determinata che sappia unire e non dividere, anche a Imperia deve cambiare il vento.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.