Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“L’Hanbury agli Hanbury”, esclusivo cocktail-dinner in musica ai giardini botanici di Ventimiglia foto

Una serata unica ed eccezionale per trascorrere in modo diverso qualche ora e cenare in compagnia sotto le stelle

Ventimiglia. Dopo il grandissimo successo, di pubblico e gradimento, di “HBH Hanbury Book Hospital – Curars con i libri”, il nuovissimo spettacolo teatrale di “LIBER theatrum”, per la regia di Diego Marangon, con cui si è aperto sabato 15 luglio il fittissimo calendario di “HanburycHeSPETTACOLO!” – Teatro in movimento e Concerti d’estate, è previsto in calendario per giovedì 20 luglio - un evento assolutamente inusuale.

La quarta edizione del poliedrico Festival, che oltre che del Comune di Ventimiglia e di Regione Liguria, gode del patrocinio dell’Università degli Studi di Genova e del sostegno convinto del direttore dei giardini, Luigi Minuto, prevede infatti un evento straordinario pensato per celebrare al meglio, anche dal punto di vista gastronomico, i 150 anni di fondazione dei Giardini Botanici Hanbury, gemellati peraltro con il ristorante Hanbury di via Hanbury a Ventimiglia, che così festeggerà i suoi 15 anni di attività.

Appuntamento dalle ore 19.30 per un esclusivo cocktail-dinner in musica dal titolo suggestivo “L’Hanbury agli HANBURY” e music Jazz by Alberto Micciché TRIO.

Una serata unica ed eccezionale che già si preannuncia elegante e originale per trascorrere in modo diverso qualche ora e cenare in compagnia sotto le stelle, in un contesto naturale straordinario, il tutto accompagnato dalla buona musica jazz del Trio di Alberto Micciché:
Alberto Micciché – basso elettrico
Andrea Bazzicalupo – chitarra
Nino Zuppardo – batteria

Il trio del bassista Alberto Miccichè trova la sua forza nelle composizioni originali scritte dal leader. Una musica caratterizzata da un giusto equilibrio tra scrittura e improvvisazione, oltre che da un sound moderno e originale in cui si inserisce la ricerca dei tre musicisti, orientata verso la coesione di gruppo e l’interplay. Il progetto non vuole perdere di vista anche la tradizione, attraverso una personale e spontanea rilettura di standards e jazz originals.
INFO: 3386273449 - liber.theatrum@gmail.comwww.libertheatrum.com

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.