Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’Arma dei carabinieri vicina ai cittadini: i video che spiegano come difendersi dalle truffe foto

La cosa più importante: chiamare il 112

Più informazioni su

Imperia. “Se qualcuno ti contatta dicendoti che un tuo familiare è nei guai e ti chiede soldi per risolvere il problema: attento! E’ quasi di certo un truffatore”. L’Arma dei carabinieri, da sempre vicina alle persone, scende in campo con video divulgativi in cui si spiega, in modo semplice e diretto, quasi sono le truffe più comuni e cosa fare per evitare di essere truffati.

carabinieri scuola

Parola d’ordine: non esitare a chiamare il 112. Lo ripete la voce nei video: “Non avere timore tu chiama subito i carabinieri, quelli veri. La tua sicurezza è il nostro mestiere”.

Operativi h24, i militari dell’Arma lanciano un messaggio rivolto soprattutto alle persone più deboli: gli anziani, spesso vittime di truffe e raggiri da parte di chi approfitta della loro buona fede.
Una delle truffe più comuni? Quella di chi finge di essere stato investito dalla tua auto o di essere stato tamponato e chiede soldi per risarcimento. Ma i malfattori sono pronti a tutto, anche a bussare alla porta di malcapitati chiedendo di entrare per risolvere qualche problema che in realtà non esiste, con l’intenzione di impossessarsi di ori, gioielli e denaro. Mai aprire la porta: sempre meglio chiamare i carabinieri e chiedere aiuto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.