Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Francia respinge illegalmente i minori migranti non accompagnati? Spunta il video dell’associazione solidale “Roya Citoyenne”

E' stato girato il 30 giugno scorso tra Ventimiglia e Mentone

Ventimiglia. Le autorità francesi respingono illegalmente, alla frontiera, i minori non accompagnati? Così sembrerebbe da quanto si vede in un video realizzato dall’associazione solidale “Roya Citoyenne”.

riviera24 - crs francese

Nel filmato, girato lo scorso 30 giugno in città, nei dodici minuti di riprese, si vedono due minorenni ciadiani fermati sul treno, alla stazione di Menton Garavan, da due agenti della CRS (Compagnies Républicaines de Sécurité). I poliziotti, dopo aver anche canzonato i due per via della pronuncia, nonostante i ragazzi abbiano rispettivamente 17 e 15 anni, li rimandano a Ventimiglia senza rispettare le procedure previste per legge. Ovvero quella che prevede che i minori non accompagnati provenienti dall’Italia non possano essere semplicemente respinti con un “papier” (documento) standard.

La procedura prevede infatti che chi ferma il minorenne non accompagnato debba prima allertare le autorità italiane, che poi attenderanno il migrante alla frontiera “muniti” di un assistente sociale che si prenda cura del ragazzo. Ecco, tutto ciò nel filmato, al quale partecipa anche il contadino solidale Cedric Herrou, non si vede. Anzi, lo stesso trattamento lo ricevono anche due sorelle africane di 12 e 15 anni. Nota “curiosa”: tutti in migranti vengono fatti salire coattamente sul treno di ritorno senza però nessun tipo di biglietto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.