Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Istituita la delegazione di Bordighera della Lega Nazionale per la difesa del cane: “Un aiuto in più per gli animali”

Già attiva con la campagna “Non chiudere gli animali in auto”

Bordighera. Ha poco più di un mese la neonata delegazione della Lega nazionale per la difesa del cane
ed è già operativa a tutti gli effetti con iniziative sul territorio a partire dalla tutela di cani, gatti e tutti gli amici animali fino alla campagna “Non chiudere gli animali in auto”.
Bordighera ha un nuovo punto di riferimento a cui rivolgersi per informazioni e per segnalazioni riguardanti maltrattamenti di cani e gatti, colonie dei gatti randagi e per evidenziare necessità e opportunità legate al mondo degli amici animali. E’ nata infatti la delegazione della Lega Nazionale per la difesa del Cane con sede a Bordighera, costituita il 24 febbraio e fortemente voluta da Danilo Roda, presidente della sezione di Ventimiglia.

L’occasione è stata propizia per costituire il direttivo, composto da: Lilian Tadini (responsabile), Isabella Mora (avvocato, che fornirà supporto legale alla delegazione), Tiziana Bevilacqua, Fabrizia Graglia e Lucrezia Vittone.
Alcune componenti del direttivo fanno inoltre parte di un nucleo di guardie zoofile che collabora con la Lega del Cane per segnalazioni e monitoraggi sui maltrattamenti degli animali e che supporterà la delegazione bordigotta nello svolgimento delle mansioni.
“L’esigenza di avere una nostra delegazione ci ha permesso già di esporre le nostre prime iniziative sul territorio. Lo abbiamo fatto nel corso del primo incontro con il Comune di Bordighera, avvenuto alla presenza della Consigliera Giovanna Capurso e nel corso del successivo, direttamente con il Sindaco di Bordighera, Giacomo Pallanca, introducendo in primis la necessità di un censimento delle colonie feline, l’urgenza della sterilizzazione delle stesse colonie e la costituzione di un’anagrafe delle “gattare” – spiega la responsabile Lilian Tadini della nuova delegazione di Bordighera – Il Comune ha già promesso che effettuerà un primo stanziamento economico, previsto per il mese di luglio, per le sterilizzazioni e ne siamo molto felici. Abbiamo anche aggiunto la richiesta di modificare la cartellonista dei parchi con relativa postazione di cestini e sacchetti per i cani. Non ultimo, vorremmo un supporto a favore della campagna “Non chiudete gli animali in auto”, per invitare tutti i cittadini soprattutto con l’arrivo dell’estate, a non lasciare cuccioli e meno cuccioli sotto il sole in macchina”.

La delegazione bordigotta ha poi in programma vari eventi per la prossima estate 2017, finalizzati all’informazione e alla raccolta fondi per gli amici animali.
L’impegno a fare segnalazioni, offrire suggerimenti e consigli si estende anche alla popolazione locale: quindi, per quanti vorranno seguire gli aggiornamenti e gli appuntamenti sugli amici animali, gli interventi della delegazione locale, nonché gli eventi in programma che verranno organizzati durante la prossima estate 2017, potranno farlo in tempo reale attraverso la pagina Facebook (https://www.facebook.com/Lega-Nazionale-Difesa-del-Cane-Delegazione-di-Bordighera- 422620234769422/?ref=aymt_homepage_panel ) oppure chiamando il 348 5142624.
La Lega Nazionale per la difesa del cane da ora può contare su una nuova delegazione che, grazie anche alla collaborazione del Comune di Bordighera e dei cittadini, potrà garantire una maggiore tutela per gli amici animali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.