Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incredibile successo di pubblico per la presentazione a Costarainera del Red Carpet fotogallery

Lo splendido borgo dell'entroterra si è animato per due giorni facendo vivere a turisti e a residenti grandi "emozioni da star"

Costarainera. Un successo di pubblico di vero valore per la presentazione del Red Carpet, accompagnata dalle performance e dalle note di jazz concert d’autore, ha caratterizzato una due giorni di grandi emozioni a Costarainera, coinvolgendo tutte le eccellenze della Valle del San Lorenzo.

Il 24 luglio la musica del Maestro Franco d’Andrea ha risuonato per le vie del borgo, animando una serata unica, straordinaria nel panorama provinciale di musica jazz – pianoforte solo. Il Maestro, massimo esponente internazionale nel suo genere, ha coccolato con la sua musica più di 150 persone che hanno assistito al concerto nella Chiesa di Sant’Antonio Abate, in un’atmosfera che ha fatto rivivere a tutti la magia della memoria storica di un luogo costruito dai benedettini tra il XII o XIII secolo.

“Le eccellenze culturali, storiche, ambientali ed enogastronomiche, legate ad una cultura dell’accoglienza e al decoro urbano – ha affermato il dottor Antonello Gandolfo, sindaco di Costarainera - devono rappresentare la base per la promozione e la valorizzazione del nostro territorio”. “Non possiamo pensare di fare turismo se non curiamo certi aspetti fondamentali – ha continuato Gandolfo – e la passerella del Red Carpet insieme a queste due serate di musica Jazz con artisti di fama internazionale, dimostrano come gli eventi culturali di qualità fanno la differenza”.

Il 25 luglio a partire dalle ore 18:30, Costarainera si è aperta all’inaugurazione del Red Carpet «Emozioni da Star» con il prezioso intervento dello storico d’arte Dottor Stefano Pirero che – durante la suggestiva passeggiata fatta sull’incredibile e super scenografica passerella rossa lunga circa 1 km e posizionata in tutti i carruggi del centro storico – ha permesso a più di 100 turisti di conoscere le bellezze e le eccellenze del borgo.

La passeggiata si è conclusa alla Chiesa di Sant’Antonio Abate dove è stato allestito un ricco buffet con le principali eccellenze enogastronomiche locali, organizzato dall’Amministrazione comunale in collaborazione con le Associazioni culturali del territorio (La Nuova Proloco, Gli Amici dei Piani, Quelli del Geco). Alle 21.30 è ha preso vita il concerto del Maestro Andrea Pozza che ha letteralmente incantato le più di 150 persone presenti con la sua musica incredibile, a coronamento di due serate musicali jazz di altissima qualità.

“Il Comune di Costarainera e i Comuni della Valle del San Lorenzo – ha concluso il sindaco – da diversi anni portano avanti una politica finalizzata alla promozione e alla valorizzazione del territorio e hanno la fortuna di avere concentrato in uno piccolo territorio tantissime eccellenze come i percorsi di mountain bike e di trekking, i percorsi religiosi, la pista ciclabile, il SIC marino, il Santuario Pelagos e i Parchi di Arte contemporanea di Carin Grudda e di Judith Török, non dimenticando i prodotti enogastronomici locali, elementi che messi in rete fanno la differenza e creano dal punto di vista economico anche una ricaduta importante per quanto riguarda posti di lavoro ed opportunità per i giovani”.

Ora una trepidante attesa ci separa dall’inaugurazione del “Parco del Benessere” presso il parco dell’ex complesso storico ospedaliero Umberto Novaro che avverrà il 16 settembre dalle ore 15:30 alle ore 18:00, ripercorrendo lo stesso Red Carpet promosso da Regione Liguria in questa estate 2017 per accogliere i visitatori nei borghi di Liguria e per far conoscere sempre meglio la bellezza dell’entroterra.

Tutto pronto in #ValledelSanLorenzo per questa nuova stagione estiva, in un territorio in cui i luoghi diventano casa e le persone diventano amici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.