Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, Nattero (SI) sui mal di pancia dell’amministrazione comunale, “Capacci non è più la soluzione”

"Quattro o tre anni fa dicevano di essere tutti civici, ora dicono di essere di centro destra, il tutto per cercare di garantirsi un futuro politico"

Più informazioni su

Imperia. Proseguono i mal di pancia dell’amministrazione Capacci e tutto lascia presagire che entro l’estate sarà staccata la spina che segnerà il capolinea dell’esperienza civica della variegata maggioranza che governa Imperia. A Carla Nattero, ex consigliere comunale e segretaria regionale di Sinistra Italiana, intervistata da Riviera24.it, ha fatto un’analisi sull’attuale situazione politica.

“E’ un’amministrazione ampiamente fallimentare, non ha rispettato il programma elettorale, direi che ormai l’esperienza Capacci è finita. Per non parlare – afferma Carla Nattero – dei vari posizionamenti dei suoi attuali componenti in vista della futura campagna elettorale, stanno facendo alleanze con chiunque. Quattro o tre anni fa dicevano di essere tutti civici, ora dicono di essere di centro destra, il tutto per cercare di garantirsi un futuro politico.”

E ancora: “Purtroppo basta vedere la città come si presenta nelle piccole e grandi questioni e il bilancio è assolutamente negativo: tutto ciò fa aumentare i mal di pancia all’interno dell’amministrazione, ormai Capacci non è più la soluzione.”

Sul ruolo di Sinistra Italiana alle prossime elezioni del 2018, Nattero evidenzia: “Imperia Bene Comune (il gruppo vicino a SI che siede in consiglio conunale ndr) ha lavorato bene, ha fatto una buona opposizione e pertanto ripartiremo da lì.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.