Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, la Confartigianato a disposizione delle imprese per la segnalazione di manifestazioni di interesse alla “Milano – Sanremo del gusto”

Termine di presentazione delle domande entro le ore 12.00 del 1° settembre 2017

Imperia. La Confartigianato di Imperia è a disposizione delle imprese per la segnalazione delle manifestazioni di interesse alla “Milano – Sanremo del Gusto”. Si tratta di un progetto con il quale la Regione Liguria, attraverso la società “Agenzia in Liguria”, realizzerà un database di aziende finalizzato ad una serie di pacchetti turistici esperienziali nelle province di Imperia, Savona, Genova e La Spezia. Partendo dal mito della competizione ciclistica “Milano – Sanremo”, l’iniziativa intende creare degli speciali itinerari dedicati alla valorizzazione delle identità locali e delle tipicità enogastronomiche di qualità. Saranno proposti per la provincia di Imperia quattro itinerari: litoranea, Val Nervia, Valle Impero-Arroscia e Valle Argentina. L’obiettivo è quello di offrire un’esperienza legata a gusto con i prodotti di qualità tipici del territorio. L’adesione da parte delle imprese è gratuita.

Possono presentare manifestazione d’interesse ad essere inserite negli itinerari oggetto le imprese, singole o in forma aggregata quali consorzi, reti di impresa e affini, del settore agricolo, artigiano, commerciale e/o ristorativo, che abbiano almeno un elemento distintivo per ciascuno dei seguenti aggregarti(A-B-C):

A) Imprese i cui prodotti o servizi presentino almeno un elemento distintivo tra quelli di seguito indicati:

o Produzione certificata con marchi comunitari DOP e IGP;
o Produzione certificata con marchi collettivi geografici e disciplinati;
o Produzione prevalente certificata da soggetti privati di rilevante rilievo, quali a titolo esemplificativo i “Presidi Slow Food”;
o Adesione al circuito regionale “Botteghe storiche” (solo se appartenenti al settore alimentare);
o Adesione ai seguenti marchi collettivi geografici: Artigiani in Liguria (solo se appartenenti al Settore alimentare) e Liguria Gourmet.

Qualora l’impresa non sia titolare di uno dei marchi collettivi indicati, la stessa potrà vantare tale requisito purché si impegni a formalizzare la domanda di adesione al marchio entro il 30/09/2017, dichiarando di averne le caratteristiche, resta inteso che l’eventuale mancato riconoscimento del marchio comporta la perdita del requisito valido ai fini del presente avviso.

o Impegno a garantire, per le attività ristorative, menù con le seguenti caratteristiche:
 3 piatti tipici liguri di cui 1 realizzato utilizzando almeno una delle eccellenze certificate del territorio provinciale;
 3 vini DOC liguri di cui uno dei vitigni della propria area di produzione.

B) Imprese della provincia di Imperia che abbiano almeno una sede operativa lungo la strada litoranea oppure lungo le direttrici Val Nervia, Valle Argentina e Valle Impero-Arroscia oppure con sede operativa ad una distanza massima di 10 km stradali da esse.

C) Imprese che garantiscano la disponibilità ad organizzare/offrire alla clientela “momenti esperienziali”, nell’ambito della propria tipologia imprenditoriale di appartenenza. Alcuni esempi (non esaustivi):
 Visite guidate alle aziende;
 Laboratori connessi al prodotto, volti a spiegare le modalità di produzione e i valori aziendali connessi al prodotto;
 Esperienze volte a coinvolgere i visitatori nei processi di produzione;  Momenti didattico-descrittivi dei prodotti del territorio utilizzati per la realizzazione dei piatti tipici proposti.
L’appeal in più del progetto è infatti l’offerta di attività esperienziali. Il turista moderno cerca sempre maggiormente opportunità di vivere “esperienze” legate all’alimentare. Inoltre chi è stato bene, quando torna a casa continua a cercare e comprare i prodotti provati in vacanza. La tipicità dei prodotti alimentari è quindi ormai alla base della caratterizzazione di un territorio.

La Confartigianato di Imperia potrà segnalare alla Camera di Commercio Riviere di Liguria la manifestazione di interesse delle imprese che ne faranno richiesta. Termine di presentazione delle domande entro le ore 12.00 del 01/09/2017.

Per informazioni è quindi possibile contattare la Confartigianato telefonando al numero 0184/524517, inviando una mail all’indirizzo uff.stampa@confartigianatoimperia.it o recandosi direttamente presso gli uffici in corso Nazario Sauro 36 a Sanremo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.