Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, eliminazione delle barriere architettoniche in viale Matteotti: ecco tutte le modifiche alla viabilità

Nel periodo compreso tra le ore 8 del 10 luglio fino alle 19 del 31 agosto

Imperia. Il prossimo 10 luglio (lunedì) avranno inizio i lavori per la realizzazione delle opere di abbattimento delle barriere architettoniche nel tratto di viale Giacomo Matteotti (altezza Catasto) fino al palazzo della Provincia.

Queste di seguito saranno le modifiche alla viabilità, nel periodo compreso tra le ore 8 del 10 luglio fino alle 19 del 31 agosto, nei tratti di volta in volta individuati con segnaletica temporanea di divieto:

PIAZZA DELLA VITTORIA
A) sul lato levante della piazza, a partire dall’intersezione con viale Giacomo Matteotti per metri 30 (trenta) sull’area di sosta dei veicoli in direzione monti, divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli ad esclusione di quelli inerenti il cantiere per consentire l’esecuzione dei lavori.

VIALE GIACOMO MATTEOTTI
A) nel tratto compreso tra piazza Della Vittoria (uscita lato levante) e l’impianto semaforico all’intersezione con via Trento, sul lato mare della strada, nei tratti di volta in volta individuati con la segnaletica temporanea di divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli ad esclusione di quelli inerenti il cantiere per consentire l’esecuzione dei lavori.
B) all’altezza della villa Faravelli, sul lato mare della strada, per metri venti in direzione levante ed altrettanti in direzione ponente dell’attraversamento pedonale che collega il marciapiede con l’ingresso della villa, divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli ad esclusione di quelli inerenti il cantiere per consentire l’esecuzione dei lavori.
C) nel tratto a partire dall’intersezione con corso Teodoro Roosevelt (loc. due leoni) per metri 70 ca. individuato con segnaletica temporanea, sul lato monte della strada divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli ad esclusione di quelli inerenti il cantiere per consentire l’esecuzione dei lavori.
C1) nel tratto compreso tra l’intersezione con corso Roosevelt e l’attraversamento pedonale presente all’altezza del civico 54/4, per consentire l’istituzione di area di cantiere il traffico proveniente da Oneglia sarà deviato sulla corsia di marcia normale presente sul lato mare della strada; all’interno dell’area di cantiere sopra indicata dovrà essere individuata una corsia protetta per il transito dei pedoni provenienti da Corso Roosevelt che devono raggiungere l’attraversamento pedonale.
C2) a partire dall’accesso pedonale al palazzo della provincia, per metri 40 (quaranta) in direzione levante ed altrettanti in direzione ponente, sul lato monte della strada, nel tratto individuato con segnaletica temporanea, divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli ad esclusione di quelli inerenti il cantiere per consentire l’esecuzione dei lavori.
C3) nel tratto di cui al punto C2) il traffico veicolare della corsia riservata ai mezzi pubblici potrà essere deviato sulla corsia di transito normale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.