Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, bambino di due anni e mezzo cade dal terrazzo. E’ grave al Santa Corona fotogallery

Ad indagare sull'accaduto sono i carabinieri del comando compagnia coordinati dal capitano Giovanni Diglio

Più informazioni su

Imperia. Un bambino di due anni e mezzo, di nazionalità tunisina, è caduto da un terrazzo al secondo piano di una palazzina compiendo un volo di una decina di metri. E’ successo verso le 16 in via Parini ad Oneglia, al civico 5 all’incrocio con via Berio. Le sue condizioni sono gravi, tanto che è stato allertato anche l’elisoccorso dei vigili del fuoco, di base all’aeroporto Cristoforo Colombo di Genova.

Bambino caduto in via Parini a Imperia

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il 118, con l’automedica e l’ambulanza della Croce Oro. Secondo quanto accertato dal comando compagnia dei carabinieri coordinati dal capitano Giovanni Diglio il bambino stava giocato con gli altri sei fratelli e un amichetto. In quel momento in casa c’era anche la madre (poi colta malore ndr) e un’amica di lei. I bambini erano sul terrazzino e stavano giocando quando il più piccolo forse aggrappato ad un materassino inzuppato d’acqua è scivolato ed è caduto nel vuoto.

La madre, dopo l’incidente, è stata colta da malore ed è stata soccorso dai militi della pubblica assistenza insieme al piccolo. Il bambino inizialmente doveva essere trasportato al Gaslini, ma i medici hanno poi optato per l’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure. Qui è stato trattenuto in osservazione nel reparto di rianimazione e sottoposto a tutti gli esami diagnostici per capire l’entità dei traumi riportati nella caduta. Una disgrazia che, come detto, non avrebbe responsabilità di terzi. Al momento dell’accaduto il padre, un muratore edile, non era in casa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.