Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il borgo di Cervo che cammina sulla terra verde

Abbaglio d'oasi di luce è ogni fronda illuminata da raggi di sole

Più informazioni su

Cervo. Il borgo di Cervo cammina anche sulla terra verde, nel respiro dei polmoni dei suoi respiri. Rapimento d’estasi e deliquio è ciò che ognuno recita come verso onirico più chiaro, nel suo ritrovarsi soggetto narrativo di una fiaba.

Capita di immergere il passo in un racconto adolescenziale, quando ogni fruscio conduce alla storia di fantasmi ed elfi. Ogni corolla di fiore è un cocchio, ancorato a una soffusa rugiada che evapora in una dimensione onirica.

Abbaglio d’oasi di luce è ogni fronda illuminata da raggi di sole che si legano a fasci, mentre sciabordano, velando chissà di quali misteri lo specchio delle brame del cielo. Tutto appare sotto una lente caleidoscopica e a volte in quella di un cannocchiale rovesciato. Ogni suono pare un alfabeto morse tra dirimpettai, siano essi uccelli, insetti, animali. Sì, è vero, tutto ciò rappresenta i trascorsi da piccolo uomo, sono infanzia seminata che da i suoi frutti da cuore puro. Sono una rivelazione poetica di vita in scena, occhi sull’eternità, sulla quale ragionevolmente contare per il futuro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.