Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Guerra aperta ai commercianti abusivi, maxi sequestro a Diano Marina foto

E' dall'inizio della stagione estiva che la polizia municipale ha deciso di attuare un giro di vite contro il commercio irregolare

Diano Marina. Il Comune di Diano Marina dichiara guerra ai commercianti irregolari. Lo fa mandando in “trincea” ovvero sulle spiagge della cittadina rivierasca anche agenti in borghese della polizia municipale.

vu cumprà diano

E lungo il litorale dianese gli uomini del comandante Daniela Bozzano, su disposizione dell’assessore al commercio Luigi Basso, hanno sequestrato qualcosa come 600 articoli di merce contraffatta che gli ambulanti abusivi vendevano ai bagnanti durante la tintarella al mare. In particolare sono stati sequestrati teli mare, occhiali, ma anche diversi capi d’abbigliamento, giochi per bambini, accessori per telefonia, borse e braccialetti. Merce che ha un valore commerciale di almeno 5 mila euro.

E’ dall’inizio della stagione estiva che la polizia municipale ha deciso di attuare un giro di vite contro il commercio abusivo un po’ come era accaduto lo scorso anno quando proprio a Diano Marina gli ambulanti, per sfuggire ai controlli, si rifugiavano addirittura nelle condotte della fognatura cittadina.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.