Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Giù le mani da Masjid al Aqsa!”, presidio e corteo a Imperia contro la protervia dell’occupante israeliano

Dalle ore 15,30 in piazza De Amicis e per le vie cittadine

Più informazioni su

Imperia. Il 28 luglio a Imperia si terrà un presidio e un corteo “Giù le mani da Masjid al Aqsa!” contro la protervia dell’occupante israeliano.

“In questi ultimi giorni a Gerusalemme, in Cisgiordania e nella Striscia di Gaza, almeno tre giovani palestinesi sono stati uccisi e 1090 sono stati feriti durante scontri e manifestazioni contro la volontà israeliana di stabilire una presenza dentro Al-Aqsa, il terzo luogo sacro dell’Islam, con la scusa di voler implementare “misure di sicurezza”.

Quella che comunemente è nota come la Spianata delle Moschee insiste su Gerusalemme Est, occupata dalla guerra del 1967 nonostante le risoluzioni ONU (sempre disattese) che imponevano ad Israele di riirarsi.

Oggi lo Stato sionista vuole oltrepassare quella che per i palestinesi e tutti i musulmani del mondo è una linea invalicabile e si è reso responsabile, una volta di più, della violenza e delle perdite umane e materiali che ne derivano.

Invitiamo tutte le persone che hanno a cuore la pace e il rispetto dei valori spirituali e culturali a partecipare alla manifestazione. Concentramento dalle ore 15,30 in piazza De Amicis e Imperia-Oneglia e successivo corteo per le vie cittadine” - affermano gli organizzatori.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.